Kiwi, un potente alleato contro Parkinson e Alzheimer


Secondo un recente studio giapponese svolto da un team di ricercatori della Teikyo University di Tokyo e pubblicato nei giorni scorsi nel Biological and Pharmaceutical Bulletin, il kiwi ha molteplici proprietà salutari e inaspettate potenzialità benefiche.

Questo frutto dalla polpa verde è in grado, ad esempio, di contrastare l’invecchiamento cellulare, grazie all’elevata quantità di antiossidanti che possiede, addirittura superiore a quella degli agrumi.

Inserendo nella propria dieta anche solo 3 kiwi al giorno, si può fare la differenza nella prevenzione contro il processo di invecchiamento cellulare e delle malattie degenerative, come il Parkinson e l’Alzheimer.

Fonte: saporiericette.blogosfere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.