Mooji

541752_754710184542535_379087971_n

“Non mi mettere su un piedistallo e non incasellarmi.
Io non sono quello che percepisci.
Non c’è nulla di oggettivo che posso dire su di me e che possa rimanere vero.
Ho cercato e non ho trovato una posizione oggettiva per quello che sono.
So di essere consapevole che la percezione sta accadendo spontaneamente nel mio Sé, ma non c’è un ‘qualcuno’ lì che fa o ottiene qualcosa.
Non c’è differenza tra te e me, tranne che io so di non essere una persona e tu senti di esserlo.
Faccio del mio meglio per sfidarti, confrontarti, stimolarti, ispirarti e incoraggiarti in modo che tu possa confermarlo da te.
Non posso aiutarti a fare questo, accade e basta.”

………….

Ad un certo punto, si riesce a vedere: Oh mio dio sto coltivando così tante falsità!

Ma continui ancora a sostenere queste fantasie perché senti che non sarai più te stesso senza di loro, mentre in realtà, non potrai essere il tuo Sé con loro.

Non pensare che senza questo immaginario, il vero sarà noioso.
Al contrario, soltanto abbracciando pienamente il Reale la propria esistenza diventa veramente vitale.

Verità, Liberazione, Pace, Gioia, Amore e perfezione Senza-tempo sono Uno.

………….
Nessuno può capire la vita. Nessuno può capire il Sé.
E’ ineffabile.

In qualche modo si raggiunge la Liberazione, attraverso l’armonia con la coscienza universale, che si esprime attraverso i sentieri dell’amore, dell’umiltà, della devozione, della saggezza, del servizio disinteressato o nella resa al Supremo.
Tutto questo è la Grazia di Dio.

………….
La dolcezza della presenza di Dio
non può essere assaggiata attraverso la mente egocentrica.
Non è il frutto di uno sforzo personale.
È la fragranza che nasce dal cuore di coloro le cui menti sono incentrate nella Verità.

………….
Devi vedere e incontrare Dio in questa vita.
Non lasciare che questa vita passi perdendoti la scoperta del Supremo Uno.
Lo troverai dentro di te come il tuo essere costante.
Prega: Santa madre, santo padre, santo spirito,
non darmi l’illusione che nemmeno un secondo mi appartenga.
Tutto è te. Anch’io sono te e sono tuo.
Perché solo in questo modo nella tua vita ci sarà la possibilità che sia miracolosa.

………….

Rimanendo come Consapevolezza, le illusioni cadono e la mente ritorna alla sua naturale dimora, il Cuore.Non lottare contro nessuna tendenza.
Rimani semplicemente il testimone distaccato che è sempre presente, senza nome né forma, privo di storia.

Segui questo consiglio.

Funziona.

Mooji

moojiitalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.