EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE


   
BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
Sintomi del risveglio spirituale e sintomi di ascensione: differenze
settembre 4th, 2016 da Ananda Saraswati

1kundalini-awakening

Sintomi del Risveglio Spirituale e Sintomi dell’Ascensione:
Qual’è la differenza?

La prima riguarda un cambiamento nella coscienza individuale in seguito all’emergere del Sè Superiore o Anima, dovuto a fattori karmici ed evolutivi individuali; la seconda, cioè questa, riguarda i diversi modi in cui L’Ascensione planetaria viene recepita, assorbita e vissuta a livello del Corpo di Luce individuale.
Dal punto di vista dell’Anima, il risveglio spirituale è un fattore prevalentemente endogeno; questi sintomi dell’Ascensione sono invece dovuti ad un fattore prevalentemente esogeno, cioè dal rapporto che si instaura fra la mutazione energetica globale e il modo in cui questa influenza la vita delle coscienze che sono immerse nel campo globale durante la sua trasmutazione energetica.
La modalità e la velocità con cui i cambiamenti esterni sono recepiti dipende dal livello evolutivo individuale e questi due fattori (quello endogeno e quello esogeno) sono mutuamente correlati in un circolo virtuoso: infatti, da un lato, molti risvegli individuali stanno avvenendo sull’onda del cambiamento vibrazionale globale; dall’altro, i risvegli di massa contribuiscono a loro volta ad ancorare maggiormente l’energia in continuo aumento sulla Terra.
I sintomi dell’Ascensione (o sintomi del Corpo di Luce) sono le manifestazioni dei cambiamenti energetici che si stanno verificando nei nostri corpi mentre assorbiamo sempre più Luce spirituale all’interno del nostro Essere, a causa della trasformazione del campo energetico della Terra.
Il rapido intensificarsi delle frequenze di Luce sta creando cambiamenti alchemici all’interno delle strutture biologiche esistenti e sta velocemente modificando le basi materiche su cui si fondano il nostro Pianeta, il corpo umano, la nostra coscienza e il DNA. Questa infusione di Luce sta creando un processo di purificazione su larga scala che interessa e coinvolge tutto e tutti.
Quando noi esseri umani assorbiamo più Luce diventiamo meno densi e, nella nostra biologia, le attuali strutture molecolari a base di carbonio cominciano a trasmutare e a riorganizzarsi in strutture cristalline. Questo ci permette di accedere a dimensioni superiori della Creazione ed in particolare alla quinta dimensione, meta del viaggio evolutivo tuttora in corso.
Quando la luce penetra nei nostri corpi, si diffonde a livello cellulare catalizzando un processo di guarigione e purificazione: i tessuti sono indotti a rilasciare i vecchi modelli energetici, le credenze obsolete e tutti i concetti esistenti della 3D basati sulla paura. Mentre queste vecchie energie vengono rilasciate potrebbero verificarsi sofferenze, dolori, sentimenti o ricordi che affiorano alla nostra coscienza.
Molte persone stanno manifestando gli intensi cambiamenti in atto attraverso una vasta sintomatologia estesa su tutti i livelli dei loro corpi multidimensionali. Questi cambiamenti energetici stanno portando il Corpo di Luce in manifestazione radiante: le ripercussioni fisiche, emotive e mentali che derivano da queste mutazioni spirituali supercoscienti vengono chiamati appunto Sintomi del Corpo di Luce o Sintomi dell’Ascensione.
Alcuni sintomi del Corpo di Luce vanno e vengono rapidamente, altri sono invece più persistenti. Mentre la genetica dei nostri corpi si modifica, sperimentiamo un cambiamento nelle nostre strutture cellulari e molecolari: talora potranno insorgere nuovi e strani sintomi (a volte persino rapidamente o inaspettatamente), talora potranno invece ricomparire vecchi sintomi che avevamo ritenuto ormai passati e superati. Niente paura! Il nostro corpo li aveva memorizzati ed ora, manifestando il sintomo, li sta rilasciando definitivamente[*].
[*] Questo è uno dei motivi del fallimento della medicina sintomatica, cioè quella medicina che considera un sintomo equivalente ad una malattia, ed opera terapeuticamente con il fine di reprimerlo o rimuoverlo. Molti dei sintomi del corpo di luce sono invece sintomi di una profonda guarigione dell’essere, che vanno portati alla luce, ascoltati ed interpretati seconda una visione olistica.

Come riconoscere i sintomi dell’Ascensione
Non ci sono test medici o misure definitive che ci permettano di sapere quando una nostra malattia o disturbo è classificabile come un sintomo dell’ascensione.
Aspettatevi anche la possibilità che, dopo una visita di controllo, il vostro medico possa non trovare nulla di strano. Tutti gli esami potranno risultare normali, e anche dopo la richiesta di ulteriori pareri la medicina ortodossa potrebbe insistere nell’evidenza che tutto vada bene. Il nostro attuale sistema medico di 3D incontra oggi delle comprensibili difficoltà nel gestire questi strani sintomi, perchè essi vanno necessariamente inquadrati in un contesto molto più ampio che difficilmente sarà conosciuto e riconosciuto diffusamente a livello medico-scientifico in tempi brevi.
Viceversa, anche nel caso in cui il vostro disturbo fosse diagnosticato come patologia, gli effetti della Luce spirituale in espansione giocano comunque un ruolo chiave nella manifestazione dei sintomi, in qualità di con-cause. È estremamente importante prestare sempre attenzione alla vostra guida interiore e ricordarsi che, se state leggendo queste informazioni, è possibile che stiate già vivendo un’esperienza sintomatica nel vostro corpo di luce.
Anche se l’esperienza di vivificazione del proprio corpo di luce è unica per ogni persona, proviamo ad elencare i sintomi dell’ascensione più comuni.

Ripercussioni fisiche dell’attivazione del corpo di luce
Al tempo della Convergenza Armonica soltanto il 7% dei codici genetici degli esseri umani erano attivi. Il nostro DNA contiene i codici latenti per attivare la trasmutazione dal corpo fisico al corpo di luce. In questi tempi di cambiamento, l’attivazione progressiva del DNA e la vivificazione del corpo di luce stanno apportando modifiche apparentemente incredibili nel corpo fisico umano che, ad oggi, non ha ancora espresso e manifestato tutto il potenziale latente che la genetica gli conferisce. Solo per citare alcuni esempi:
• Finora abbiamo vissuto con ghiandole fortemente atrofizzate. L’epifisi (= la ghiandola pineale) e l’ipofisí (la ghiandola pituitaria) per esempio, avevano finora la grandezza di un pisello. Nel corso della trasmutazione crescono diventando grosse quanto una noce e assumendo le loro nuove funzioni di organi dì comando nel sistema endocrino umano. Assumono inoltre anche il ruolo di organi multidimensionali con molteplici funzioni nella comunicazione con altre dimensioni;
• La ghiandola del timo, che nei bambini cresceva fino alla pubertà per poi regredire notevolmente, ora riprende a crescere anche negli adulti;
• Anche il cervello, che finora era attivo soltanto fino al 10-15%, ora si attiva pienamente. Le connessioni elettromagnetiche e elettrochimiche del cervello si trasformano totalmente e inoltre la maggior parte degli umani mostrerà una crescita del cranio;
• Gli organi sensori sviluppano una crescente sensibilità, fino a raggiungere quella che noi chiamiamo la chiaroveggenza, la chiaroudienza, la sensitività dell’olfatto e del gusto;
• Gli organi digestivi perdono, con il progressivo sviluppo del corpo di luce, molte delle loro funzioni. Perché?


Alimentazione di luce
Troviamo la risposta nel concetto corpo di luce. Analogamente alle piante, il nostro corpo comincia infatti, ad usare la luce, la nostra luce solare, direttamente come fonte energetica e, dal punto di vista puramente fisiologico, possiamo misurare il grado di evoluzione del corpo di luce dal quantitativo di luce che le cellule riescono a metabolizzare direttamente. Ciò dipende a sua volta, – per gli interessati alla tecnica – dal quantitativo di adenosintrifosfato (ATP) presente nelle cellule. Nel vecchio corpo, l’energia necessaria alle funzioni cellulari proveniva unicamente da un sistema di produzione e accumulo di energia che operava con la trasformazione di adenosintrifosfato in adenosindifosfato (ATP → ADP e viceversa, scientificamente chiamata “respirazione cellulare“). Era un sistema energetico biologico a ciclo chiuso (Ciclo di Krebs) che provvedeva anche al processo di invecchiamento e morte.
Man mano che aumenta la capacità delle cellule di metabolizzare la luce, diminuisce sempe più il cibo di sostanza grossolana che il corpo deve assimilare. In altre parole: una persona ha bisogno di sempre meno cibo solido come sostanza nutritiva. Col tempo non avrà più bisogno di nutrirsi in senso tradizionale, poiché vivrà soltanto di luce[**]. Questo stato non rappresenta nulla di nuovo su questo pianeta. Da sempre sono esistite persone che senza cibarsi hanno vissuto assimilando unicamente pura luce ed erano conosciute per la loro otente emanazione energetica. Quando il corpo di luce si evolve completamente, il corpo fisico è infatti talmente spiritualizzato e vibra così velocemente che diviene qualcosa di poco pratico per la vita nella nostra dimensione 3D.

I sintomi:

1-Insoddisfazione della vostra vita attuale;

2- Improvvise emozioni travolgenti: improvvisamente triste, o arrabbiato, felice e poi senza preavviso l’opposto, travolgente, senza controllo. Un’ altalena di emozioni, forti. Senti spesso un senso di oppressione, ansia all’altezza del chakra del cuore al centro del tuo petto.

3- Il passato e le persone conosciute con cui hai bisogno di ‘fare un lavoro ’per poter progredire sembrano ripresentarsi continuamente nella tua vita. O forse hai bisogno di fare un lavoro su te stesso a proposito di creatività, abbondanza, amore, dipendenze ecc, e queste sono le persone che servono al tuo cammino, per progredire.

4- Attività all’apice della testa: prurito, formicolii diffusi all’area dello scapole o anche lungo la spina dorsale. Una sorta di vulcano energetico sgorgare all’apice della tua testa, anche la sensazione di essere riempiti di energia attraverso scintille. Oppure senso di pressione in corrispondenza del chakra della Corona, come se qualcuno infilasse le dita delle mani al centro della testa.

5- Continue coincidenze con i numeri doppi, speculari, tripli e quadripli in ogni dove, targhe delle macchine, numeri al otto, il tempo di durata di un video, sugli orologi, sullo scontrino, al lotto, nelle date di nascita, etc

6- I sensi sono amplificati, si hanno percezioni, aumento della sensibilità

La vista- possiamo avere la vista “annebbiata”, possiamo vedere l’aura delle persone o oggetti, luci colorate, immagini, forme geometriche. Si vedono sempre di più i “granellini” o “pulci” di tipo frequenziale (come il tv nella fase di semi di sintonizzazione) nell’aria.

Udito-potrebbe migliorare o peggiorare. Udire voci, invocare sempre Arcangelo Michele.

Olfatto, tatto, gusto- sono amplificati, a volte possiamo sentire profumi di fiori.

7- Abitudini alimentari modificate: improvvisamente si hanno gusti differenti, alcuni sono inappetenti altri si abbuffano.

8- Vasta gamma di manifestazioni fisiche: Mal di testa, male alla schiena, alla nuca, al petto, cambiamento nei desideri sessuali, cuore aritmico o accelerato, movimenti o vocalizzi involontari. Ricompaiono vecchie condizioni o disagi archiviate in età infantile.

9- Sembrare più giovani: più ti ripulisci a livello emozionale e ti liberi di schemi e credenze limitanti e del passato, sei più leggero. La tua frequenza è più alta. Ami te stesso e la vita di più e ritorni ad essere l’essere perfetto e speciale nella sua unicità.

10- Eruzioni cutanee: acne, brufoli, ponfi, la rabbia produce eruzioni intorno a bocca e al mento.

11- Intolleranze alimentari, allergie mai avute prima: la tua crescita spirituale ti rende più sensibile a ciò che ti circonda, e il tuo corpo ti dice cosa non tollera più. Dovresti detossinarti.

12- Surriscaldamento o raffreddamento improvviso di ogni cellula del tuo corpo, sensazione passeggera ma fastidiosa.

13- Cambiamenti in preghiere o meditazione: difficoltà di concentrazione, non si ha più la stessa esperienza profonda.

Consiglio:E’ possibile che entriate più velocemente in contatto con lo Spirito.

14- Episodi di intensa energia che ti rendono iperattivo e desideroso di fare qualunque cosa, seguito poi da un periodo letargico e di affaticamento dove non si desidera fare assolutamente nulla, seguito da un altro ciclo di attività.

15- Sogni molto Reali: a volte sembrano talmente reali che ti svegli confuso. Puoi controllare il sogno, sogni premonitori o che ti inviano un messaggio, a volte spirituali. Altri sogni sai che sono invece reali e non stai sognando!

Sogni lucidi premonitori o con figure mistiche o aliene o mitologiche egiziane (anubis, thoth, sekhmet, etc…) spesso accompagnati da insegnamenti come flussi di informazioni su molteplici livelli di pensiero e a volte in lingue che sul momento conoscete ma poi verso il risveglio sapete di non conoscere, cercando qualche parola su internet vi
accorgete che esistono.

16- Eventi che modificano completamente il corso della tua vita: cambi in ambito lavorativo, perdita di casa, malattia, morte, divorzio e /o catastrofi, a volte più cose combinate.

17- Desiderio di fuga dalle situazioni stressanti o dalle persone negative: ti sentirai soffocare dalle convenzioni, dal lavoro. Hai necessità di ritrovare te stesso, ora! Desideri essere libero di essere chi sei realmente, di esprimerti in modo creativo, di non frequentare le persone e le cose di cui non hai più necessità.

18- Confusione sia mentale che emozionale: senti il bisogno di uscire dalla tua vita, senti un senso di mancanza, ma allo stesso tempo sei incapace di focalizzare.

19- Introspezione, solitudine e perdita di interesse nei riguardi di attività socializzanti: le persone normalmente estroverse, a sorpresa, si troveranno a desiderare la solitudine e a ricercare sempre meno frequentemente i luoghi di socialità. Sensazioni di solitudine anche quando siete in compagnia di altre persone.

20- Spesso si hanno lampi di genio e creatività : musica, arte, idee o comunque ispirazioni creative.

21- La percezione che il tempo acceleri: puoi avere questa percezione perché i cambiamenti introdotti nella tua vita sono numerosi e nuovi. Suddividere le giornate in appuntamenti incalzanti potrebbe aumentare la tua percezione del senso di accelerazione del tempo. Puoi sempre fermarti un attimo per rilassarti.

22- Senso di ansia: ti sembra, hai la sensazione che qualcosa stia per accadere.

23- Impazienza: Non vedi l’ora di incontrare ciò che arriva lungo il tuo cammino.

24- Ricerca di significati, risposte, connessione spirituale e rivelazioni: alcuni atei o non credenti ecc, all’improvviso, per la prima volta nella vita sentono un impellente bisogno spirituale. In questa fase ci si rende conto che il mondo materiale non appaga tutti i bisogni.

25- Ti senti in qualche modo diverso: Inquietantemente tutto nella tua vita sembra nuovo e alterato. Il meglio deve ancora venire!

26- “Professori” appaiono, ovunque, in perfetto tempismo, in sincronia con il tuo bisogno di aiuto nel tuo cammino spirituale: persone, libri, film, Natura ecc. Giusto quello che ti serve per imparale la lezione ed andare avanti.

Trovate una “via spirituale” che è per voi e vi parla e che vi “parla” ai livelli più profondi. Di colpo avete una visione che non avevate prima. Avete sete di conoscenza, leggete, condividete, fatte domande e scendete sempre più in profondità per scoprire che siete e la Verità.

Passate attraverso l’esperienza dell’apprendimento e problemi personali in tempo più veloce.

27- Hai un’illuminazione spirituale che ha senso per te, parla con te fin nei livelli più profondi della tua coscienza: all’improvviso guardi il tutto da una nuova prospettiva che non avevi mai considerato. Senti il desiderio di capirne di più, di imparare di più. Leggi, condividi, ti informi, chiedi e approfondisci per capire chi sei e perché.

28- Ti stai muovendo verso l’imparare a conoscere il sé e la pace assoluta.

29- Presenze invisibili: molti testimoniano di avere la sensazione di presenze invisibili durante la notte, o hanno la sensazione di essere toccate o sentono voci. Spesso durante il sonno vengono svegliati, altri sentono parti del corpo vibrare, anche in corrispondenza dei chakra. Le vibrazioni sono causate da un’ assestamento della sfera emozionale che fa posto al vecchio per far entrare il nuovo.

30- Miracoli, premonizioni,visioni, illusioni, numeri e simboli: vedere cose che hanno importanza per te, il ripetersi e la musicalità dei numeri nella tua vita. Tutto ha un messaggio se ti prendi il tempo di fermarti a guardare!

31- Integrità morale maggiore: ti accorgi che è tempo per te di dire le tue verità. All’improvviso senti la necessità di essere più autentico, più vero, sincero. Potresti dire no alle persone che ti facevano piacere in passato, potresti trovare insopportabile continuare quel lavoro o il matrimonio e le relazioni che non supportano il tuo vero io e che non ti rappresentano. Più nessun segreto. La sincerità diventa il fulcro di ogni relazione.

32- Armonia con le stagioni e i cicli naturali: sei più sintonizzato con i cicli lunari e le fasi naturali. Sei più attento al tuo ambiente , un senso di forte connessione alla terra.

33- Malfunzionamenti meccanici ed elettrici: quando sei in giro il microonde si blocca, il computer va in tilt ecc..

34- Molti piccoli miracoli ed aumento delle sincronicità.

35- Aumento delle capacità intuitive e stati alterati di coscienza: pensi a qualcuno ed appare. Ti ritrovi catapultato in un ricordo all’improvviso, esperienze di uscita dal corpo o altri fenomeni fisici. Intensificata sensibilità, sensitività e conoscenza.

36- Comunicazione con lo Spirito: contatti con spiriti guida, angeli o altre entità divine. Canalizzazione sentimenti di ispirazione e ricezione di informazioni attraverso scrittura, pittura, idee, ecc..

37- Senso di comunione con tutti: amore incondizionato che serve a raggiungere un livello più alto di coscienza e gioia

38- Momenti di gioia e beatitudine: un senso profondo e appagante di pace e la certezza di non essere mai soli

39- Integrazione: sei diventato e stai diventando più forte e pulito spiritualmente, psicologicamente, fisicamente. Ti senti allineato con il tuo Sé Superiore

40- Vivi finalmente conoscendo il tuo scopo, il tuo significato, la tua missione: finalmente hai capito chi sei e cosa ci fai qui e perché ora, ed ora sei pronto a ricevere nuovi talenti e doni, specialmente quelli curativi. La tue esperienze di vita e lavoro stanno convergendo, ora, ed iniziano ad avere un senso, potrai finalmente iniziare ad usarle tutte.

41- Ti senti più vicino agli esseri viventi come animali e piante: gli animali sono più simili alle persone per te ora, non ti fanno paura come prima, le piante reagiscono meglio e sono più floride che mai. Alcuni potrebbero avere messaggi per te.

42- Vedere esseri di altre dimensioni: il velo che divide le dimensioni è molto più sottile adesso, rimani nella tua sovranità, non avere paura. Ora sei anche molto più forte, se hai paura chiedi ai tuoi spiriti guida di aiutarti, prima di addormentarti.

43- Vedere la reale forma di una persona o vedere la persona amata con un altro volto ( vita passata o vita parallela)

44- La manifestazione dei tuoi desideri è più veloce ed efficiente che mai.

45- Perdita di memoria, vuoti temporali: l’emisfero destro del tuo cervello si sta sviluppando e con esso le tue capacità psichiche, le tue conoscenze intuitive, la tua empatia e i tuoi sentimenti, le tue visioni. Per permettere al tuo emisfero destro di svilupparsi bisogna assopire quello sinistro che di solito ha il sopravvento e ci governa.

46- Senso di stordimento: quando sei scollegato. E’ un normale stadio di assestamento.

47- Cadere, rompersi ossa, avere incidenti: manca equilibrio, nel corpo e nella vita. Oppure è un messaggio che il tuo corpo ti lancia per dirti di rallentare, fermarti a prendere in considerazione alcuni aspetti della tua vita, o curare certe vecchie ferite.

Consiglio:mantenete il legame con la Madre Terra, camminate scalzi, fate passeggiate.

48- Palpitazioni: un cuore iperattivo

49- Crescita di unghie e capelli più veloce.

50- Desiderio di incontrare la tua anima gemella o la fiamma gemella.

51 – I ricordi vengono a gala. Ricordi del corpo, immagini delle vite passate o parallele.

Consiglio:Ritenete solo il positivo, il resto non analizzate. Chiedete il sostegno dei vostri spiriti guida.

52 – Cambio nella struttura corporea: alcune persone aumentano di peso altre dimagriscono. Spesso ingrassiamo per via delle nostre paure che stanno tornando a galla, dopo che le avevamo represse e reagiamo costruendo barriere.

53 – Incontrate persone che assurdamente pensano, dicono, percepiscono cose che sono totalmente compatibili con voi, quindi incontri con anime compagne che spesso vengono per cambiare radicalmente la vostra vita e concludere gli accordi senza tempo che avete.

54- Sincronicità riguardo ciò che cercate, pensate, sognate, ad esempio un informazione che cercavate vi arriva subito dal nulla, o una persona che pensate e da tempo non vedete vi chiama, o qualcosa che sognate si avvera.

55 – Perdita della memoria, fino a dimenticare cosa si è fatto po detto o pensato 5 minuti prima, il passato e il futuro perdono dunque di sostanzialità reale.

56 – Si ha la sensazione che la realtà sia sempre più ovattata, più illusoria, più un sogno, non si percepisce più con la stessa sostanza, quasi si percepisse il corpo come dall’esterno.

57 – Improvvisi insight ed intuizioni di saggezza e conoscenza;

58 – Improvvisa incapacità a proseguire nella vostra vita allo stesso modo di prima;
59- Iniziazioni (esperienze di vita difficili) che si presentano come lezioni di vita;

60 – Abitudini del dormire: non riesci a dormire continuativamente, ti svegli spesso, piedi caldi. Ti senti affaticato quando ti svegli o anche durante la giornata. Ti svegli ogni 2 o 3 ore tornando poi a dormire. Alcuni sentono il bisogno di dormire meno, altri più a lungo del solito. In seguito potresti sperimentare onde di energia attraversarti dal Chackra della Corona, una bella sensazione. Col tempo il tuo corpo si abituerà ai nuovi ritmi, approfitta della tua insonnia per fare qualcosa di creativo, passeggiare in mezzo alla natura o semplicemente ascoltando il silenzio.

61- Disorientamento fisico.

A volte vi sentirete molto sradicati. Voi sarete “spazialmente cambiati” e vi sentirete come se non poteste mettere due piedi sulla terra, oppure come chi cammina tra due mondi.

62 – Aumento del “parlare a voi stessi.”

Vi ritroverete molto spesso a parlate a voi stessi. Esiste un nuovo livello di comunicazione che sta prendendo spazio nella vostra esistenza e voi state sperimentando la punta dell’iceberg parlando con voi stessi. Le conversazioni aumenteranno e diventeranno più fluide, più coerenti e più significative. Non state diventando pazzi, state parlando con ANIMA.

63- Piangere senza nessuna apparente ragione.

64 – Cambiamenti nella propria famiglia o amici, spesso separazioni, incomprensioni, ostacoli dettati dal diverso modo di pensare, agire, percepire la vita e l’ amore.

65- Testi che vengono letti, musiche, poesie, etc, sembra che comunichino diversamente, sembra di accorgerci di parole o singificati che fino a qualche anno fa erano come invisibili, sentiamo piu a fondo il significato reale delle parole anche nei testi gnostici, filosofici, o anche religiosi.

66- L’intuito e l’ispirazione e la telepatia aumentano in modo incredibile, coloro che hanno ancora una mente poco fluida, possono iniziare a fermarsi a singhiozzo nelle conversazioni a causa della disarmonizzazione tra l’enorme flusso di ispirazione e la volontà della mente di controllare ogni informazione, si consiglia di non controllarla per farla fluire.

67- Connessioni in meditazione e non solo con gli angeli, spiriti guida etc

68- Una profonda nostalgia di Casa.

Questa è forse la più difficile e provocatoria di tutte le condizioni. Potete sperimentare un profondo e opprimente desiderio di lasciare il pianeta e ritornare a Casa. Questo non è istinto “suicida.” Non è causato da rabbia o da frustrazione. Non fatevi prendere dall’idea che possa causare drammi a voi stessi o agli altri. C’è una parte tranquilla di voi che vuole andare a Casa. Il motivo di questo è molto semplice. Siete pronti a cominciare una nuova vita, ma nell’attuale corpo fisico. Siete centrati con tutti e quattro i componenti del vostro SE’, Corpo, Mente, Spirito, Anima. Durante questo processo di transizione, avete un ricordo interiore di quello che significa stare dall’altra parte. Si, potreste andare a casa, ma se siete venuti fin qua, sarebbe un peccato partire prima della fine del movimento. D’altra parte, lo Spirito ha bisogno che voi siate qua per aiutare altri a transitare nella nuova energia. Essi avranno bisogno di una guida umana, proprio come voi, che ha viaggiato dalla vecchia energia alla nuova. Il sentiero che state percorrendo proprio ora vi fornisce le esperienze che Vi permettono di diventare un insegnante del Nuovo Umano Divino. Per quanto il vostro viaggio possa essere a volte solitario e buio, ricordate che non siete mai soli.

69 – Mal di testa improvvisi e insonnia oppure troppo sonno a volte in periodi alternati, spesso svegliandoci più stanchi di quanto eravamo prima di addormentarci.

70- Svegliarsi con segni sul corpo che non sapete come ve li siete procurati, bhe, questo accade sempre di più perché il piano astrale compenetra sempre di piu quello fisico e alcune entità possono avere interazioni sul fisico in certi momenti di basse vibrazioni. Per favorire la comprensione, riassumo il concetto ponendovelo dal punto di vista della “causa ed effetto”.

I momenti di pensiero non lineari diventano sempre più frequenti. Il nostro “sentire” sottile si verifica sempre più spesso anche con altre dimensioni.. Il sonno cambia: irrequieti risvegli frequenti, disturbi durante il sonno. Le vibrazioni che ci circondano aumentano e il magnetismo diminuisce di intensità. Tutto ciò che costituisce la nostra personalità comincia a vibrare sempre più velocemente, è il segnale. Noi, prendiamo sempre più consapevolezza di CHI siamo e lasciamo “ andare” tutto ciò che non ci appartiene, che non ci è mai appartenuto, perché era solo illusione. Il nostro EGO diventa scettico e I concetti cominciano a vacillare, le energie che si creano grazie a questo “ attrito” tra vecchi concetti e nuovi, regalano “ vitalità” ad ANIMA. L’ EGO , nella piena sua convinzione e pretesa di essere da solo a definire il tutto, adesso si scontra con la sfera spirituale. Sono molto di più le paure per TENERE sotto controllo la PERSONALITA’ dell’essere che si sta risvegliando e sta cambiando. La rimozione del superfluo comincia, il risveglio è in atto, e con un atto di volontà, dobbiamo continuare per sempre, a chiederci “CHI SONO?” . Ecco avviato il processo di abbandono del “ MALE” ,(le INTERFERENZE “sottili”) che tiene prigioniero l’uomo, assottigliando il suo EGO per dare spazio a nuove e vere realtà.

CONCLUSIONI:

Tutto questo, per molti è cominciato negli anni 70/80, e dopo i primi sintomi, preoccupati si sono recati dal proprio medico. In USA, i medici decisero di dare in nome ufficiale e un quadro clinico a questa strana manifestazione. Fu chiamato Chronic Fatigue Syndrome ,CFS (sindrome di fatica cronica).

A causa della difficile situazione diagnostica, le persone ormai convinte di soffrire di CFS, fecero tantissime terapie senza successo. La realtà era ben diversa dalla malattia, infatti stavano cominciando a “ risvegliarsi” .

I primi “ Operatori di Luce” , che restarono momentaneamente isolati con il loro sapere. Capite perché è un peccato abbandonare il sentiero se siete arrivati fin qua?

Ora tocca a voi, riflettete e incominciate ad organizzarvi, il tempo della Trasmutazione è arrivato.

http://angelsintuition.com

esperienzaparanormale

www.nextdimensionhealing.com.au

Salva

Condividi!

Lascia un commento

XHTML: È possibile utilizzare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
»  Motore: WP   »  Carrozzeria: Ahren Ahimsa
© Nirvaira