EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE


   
BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
Trattamenti con stuoia a raggi infrarossi, biofotoni, ioni negativi e cristalloterapia
maggio 18th, 2018 da Ananda Saraswati

Trattamenti con la stuoia a Raggi Infrarossi, Biofotoni e Ioni Negativi granuli di Giada e Tormalina selezionata che, riscaldati, assieme ai preziosi materiali in microteconologia, emanano benefici raggi infrarossi. Aiuta nelle tensioni muscolari, negli stati dolorosi e infiammatori in genere, utile per essere impiegata per ridurre il dolore lombare, cervicale e per ogni altro tipo di dolore articolare e/o muscolare. Grazie all’azione combinata dei Raggi Infrarossi, dei Biofotoni e degli Ioni Negativi apporta anche un gran beneficio a tutto l’organismo, apportando benessere al corpo e alla mente.

Effetti benefici:

  •  rallenta l’invecchiamento
  • rinforza il sistema immunitario
  • riattiva e rivitalizza il metabolismo cellulare
  • ridurce la ritenzione idrica
  • migliora la qualità del sonno
  • migliora la circolazione sanguigna
  • riequilibria gli ioni positivi e negativi del corpo
  • rimuove e smaltire le tossine pericolose per la salute
  • dare sollievo ai dolori muscolari ed articolari, diminuendo progressivamente lo stato infiammatorio
  • aumenta il livello dell’ossigeno nel corpo
  • allevia lo stress psico-fisico
  • allevia i crampi
  • riduce edemi e gonfiori
  • riduce lo stress e la stanchezza fisica
  • aumenta e aiuta a ritenere il calore corporeo
  • emette ioni negativi per controbilanciare i pericolosi e le nocive radiazioni generate dalle apparecchiature elettroniche e dai rifiuti industriali, alle quali oggi siamo sempre più esposti.

I raggi infrarossi, come è noto, sono onde elettromagnetiche a bassa frequenza in grado di trasmettere calore, e proprio per questa caratteristica sono sempre più utilizzati anche a scopo terapeutico. Infatti sempre più di frequente vi si trovano negli ambulatori medici e nelle strutture fisioterapeutiche apparecchiature in grado di generare raggi IR a varie lunghezze d’onda. Il calore che questi raggi trasmettono viene assorbito facilmente dal corpo, poiché penetra solo la superficie della cute e dei tessuti, e provoca una benefica vasodilatazione oltre che degli stimoli anche a un livello nervoso e muscolare. Il trattamento con infrarosso è indicato in particolare per curare dei disturbi specifici associati all’apparato circolatorio, scheletrico nonché ai muscoli.

Utilizzo dell’infrarosso in medicina e fisioterapia

Nella pratica medica e fisioterapica vengono comunemente usati gli infrarossi di tipo A (con lunghezza d’onda che va da 7.600 a 14.000), innanzitutto per via delle proprietà curative che posseggono.
I benefici offerti da questo irroramento termico si traducono in effetti sia analgesici che distensivi per i muscoli; inoltre la dilatazione agevola la circolazione sanguigna e permette una più rapida ed efficace rimozione delle sostanze di rifiuto prodotte dai processi chimici corporei, e al contempo favorisce un più ampio flusso delle sostanze nutritive e dell’ossigeno lungo i tessuti.

Per quali disturbi è indicato il trattamento con raggi IR?
L’infrarossoterapia è oggi indicata per il trattamento dei postumi di traumi, artrosi cervicale o lombare e dolori, oltre che per disturbi che colpiscono l’apparato muscolare (torcicollo, lombalgia e altri malanni similari). Inoltre, i raggi IR sono utilizzati anche in caso di lesione (ad esempio per curare piaghe da decubito), poiché il rilascio di calore IR stimola i naturali processi riparativi del corpo. L’infrarosso è utilizzato in fisioterapia anche per predisporre il paziente alle sedute di cinesiterapia, poiché agevola l’esercizio fisico riducendo notevolmente il dolore muscolare.

L’uso dei raggi IR a scopo terapeutico oggi è sempre più diffuso, anche perché non vi sono state riscontrate particolari controindicazioni per ciò che concerne l’utilizzo.

I raggi infrarossi lunghi sono frutto di una tecnologia che arriva dal Giappone, dove viene impiegata da tempo nel settore terapeutico orientale, e che negli ultimi anni si è imposta anche in occidente, grazie ad una serie di studi che hanno riconosciuto la loro efficacia. I raggi infrarossi fanno parte della gamma di luce naturale emessa dal sole che non possiamo vedere, ma che avvertiamo quando ci esponiamo ai suoi benefici raggi. I raggi Infrarossi sono una fonte di calore naturale e sono l’energia che noi percepiamo come calore. Il sole è la principale fonte dell’intera radiazione infrarossa che rappresenta il 50% della radiazione solare. La radiazione infrarossa è nota come “radiazione termica”, perché queste radiazioni sulla pelle provocano una sensazione di calore al momento dell’impatto. Qualsiasi corpo solido che entra in contatto con la radiazione infrarossa, si riscalda.

Giada verde

Considerata per millenni, soprattutto in oriente, un potente portafortuna che assicurava lunga vita, ricchezza, amore e saggezza, stabilità, armonia, longevità, tranquillità, pace. Rappresenta il potere della madre Terra e degli antichi culti matriarcali. Calma, purifica, disintossica e riequilibra il corpo, ringiovanendolo, può essere usata per prevenire problemi di salute. Favorisce il funzionamento e la disintossicazione dei reni, sangue, fegato e milza e tutto l’organismo. Rafforza i reni, cuore, la ghiandola del timo e tiroide, i dolori nevralgici, utile per il sistema nervoso. Riduce i gonfiori (petto, addome, gambe, ginocchi, calma i dolori acuti delle articolazioni dell’anca, rafforza i legamenti, la colonna vertebrale e la schiena; utile nella schiena irrigidita e nel torcicollo.

 

Tormalina nera

La tormalina nera è utile per schermare da tutti i campi elettromagnetici:computer, apparecchi elettrici, cellulari. Ottima per la neutralizzazione gli effetti negativi delle terapie con radiazioni Viene usata sull’aura come una spazzola per ripulire dagli effetti nocivi dei raggi X.In cristalloterapia, essendo una pietra legata soprattutto al primo chakra (Muladhara, il chakra della radice), è impiegata per favorire il radicamento, la stabilità, la sicurezza, oltre che per favorire il flusso energetico.Sblocca e purifica i ristagni di energia, aiuta scaricare le tensioni indicata nelle nevrosi, ossessioni, ha un azione antidolorifica, armonizza il sistema endocrino, elimina blocchi delle energie intestinali e della colonna vertebrale.Esa genera una mini corrente di elettricità costante (0,06 miliampère); la sua elettricità, o energia statica, è in grado di purificare l’aria attraverso la formazione di ioni negativi, molto ricchi di energia vitale, contrastando così gli squilibri provocati dall’elettrosmog.

Per benificiare del trattamento con Raggi Infrarossi, Biofotoni e Ioni Negativi granuli di Giada e Tormalina e cristalloterapia, contattaci

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Condividi!

Lascia un commento

XHTML: È possibile utilizzare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
»  Motore: WP   »  Carrozzeria: Ahren Ahimsa
© Nirvaira