EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE


   
BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
Trattamenti con stuoia a raggi infrarossi, biofotoni, ioni negativi e cristalloterapia
18th Mag, 2018 da Ananda Saraswati

Trattamenti con la stuoia a Raggi Infrarossi, Biofotoni e Ioni Negativi granuli di Giada e Tormalina selezionata che, riscaldati, assieme ai preziosi materiali in microteconologia, emanano benefici raggi infrarossi. Aiuta nelle tensioni muscolari, negli stati dolorosi e infiammatori in genere, utile per essere impiegata per ridurre il dolore lombare, cervicale e per ogni altro tipo di dolore articolare e/o muscolare. Grazie all’azione combinata dei Raggi Infrarossi, dei Biofotoni e degli Ioni Negativi apporta anche un gran beneficio a tutto l’organismo, apportando benessere al corpo e alla mente.

Effetti benefici:

  •  rallenta l’invecchiamento
  • rinforza il sistema immunitario
  • riattiva e rivitalizza il metabolismo cellulare
  • ridurce la ritenzione idrica
  • migliora la qualità del sonno
  • migliora la circolazione sanguigna
  • riequilibria gli ioni positivi e negativi del corpo
  • rimuove e smaltire le tossine pericolose per la salute
  • dare sollievo ai dolori muscolari ed articolari, diminuendo progressivamente lo stato infiammatorio
  • aumenta il livello dell’ossigeno nel corpo
  • allevia lo stress psico-fisico
  • allevia i crampi
  • riduce edemi e gonfiori
  • riduce lo stress e la stanchezza fisica
  • aumenta e aiuta a ritenere il calore corporeo
  • emette ioni negativi per controbilanciare i pericolosi e le nocive radiazioni generate dalle apparecchiature elettroniche e dai rifiuti industriali, alle quali oggi siamo sempre più esposti.

Leggi il resto… »

Conferenza Introduttiva ai nuovi corsi di Cristalloterapia e Psicocibernetica
17th Feb, 2012 da Ananda Saraswati

L’Associazione di Promozione Sociale Nirvaira vi invita alla conferenza introduttiva che si terrà mercoledì 22 Febbraio in occasione dell’apertura dei nuovi corsi di Cristalloterapia e Psicocibernetica a Vasto (CH).
Sarà possibile acquisire informazioni essenziali su:

  • cosa sono i cristalli;
  • qual’è la loro funzione;
  • perché i re e i potenti usavano (e usano tuttora) anelli con particolari pietre;
  • perché è bene indossare le pietre;
  • campi d’utilizzo dei cristalli;
  • i cristalli e i chakra;
  • effetti curativi dei cristalli e altre informazioni basilari su di essi;
  • per quanto attiene la Psicocibernetica: come possiamo usare e mettere in pratica il potere della nostra mente per ottenere cambiamenti positivi relativamente a numerose abitudini comportamentali, favorendo lo sviluppo di uno stile di vita positivo (alimentazione, attività fisica, relazioni sociali, abitudini lavorative), per eliminare l’ansia, etc.
  • cosa verrà insegnato nel corso.

 

La conferenza avrà luogo presso il Centro Yoga, Massaggi e Terapie Alternative Nirvaira, mercoledì 22.02.2012, dalle ore 20:00 alle ore 22:00 circa. L’ingresso è libero e aperto a tutti.

Cristalloterapia
15th Lug, 2011 da Ananda Saraswati

Col termine di Cristalloterapia intendiamo l’uso di cristalli, pietre dure, preziose e semipreziose,per combattere sia malesseri quotidiani che squilibri energetici .

COSA SONO I CRISTALLI E LE PIETRE?

Sono l’incontro concreto di quattro elementi della creazione: ARIA, ACQUA, TERRA, FUOCO

Sono individui singoli ed hanno le memorie di tutto il loro vissuto racchiuse in sé.

Cristalli –FORME GEOMETRICHE TRIDIMNESIONALI in qui le molecole, gli atomi e gli ioni, possiedono un ordine regolare ben preciso, assumendo forme diverse, avendo però in comune la Simmetria.

I cristalli, infatti, si formano proprio a partire da un liquido o da un gas che solidifica intorno a germi di condensazione.L’unita tra le varie particelle dei cristalli li fa vibrare in armonia cosmica che può essere usata per guarire o per l’evoluzione spirituale. I Cristalli siano dei potenti ricetrasmettitori di energia, ognuno con proprietà di frequenza diversa a seconda del sistema di cristallizzazione. Vibrando ogni cristallo emana un diverso flusso di energia, che dipende dalla forma e dalla sua struttura molecolare, dalla composizione chimica e anche dal colore: la cristallo-terapia si avvale di queste vibrazioni per riequilibrare il flusso di energia del corpo umano.

Il cristallo ha la  capacità di “riordinare” e riequilibrare secondo la propria struttura, qualsiasi forma di energia gli passi attraverso.

Questo vale tanto per energie normalmente contemplate dalla fisica moderna (pressione, calore, elettricità ecc.) quanto per i centri ed i campi elettromagnetici (AURA) degli esseri umani,

Molti cristalli minerali vengono utilizzati in svariati campi come la medicina, l’elettronica, l’informatica, l’edilizia, l’ottica. Tra le proprietà scoperte, che ne hanno diffusa l’utilizzazione, vi sono: la triboelettricità, forma di elettrizzazione per strofinio;

La pirnelettricità, produzione di elettricità sulla superficie del quarzo causata dal riscaldamento;
la piezoelettricità, carica elettrica prodotta dal quarzo sulla sua superficie quando viene sottoposto a compressione secondo una determinata direzione.

I CRISTALLI DI RUBINO  -NEI LASER PER MICRO-CHIRURGIA.IN DISPOSITIVI A ULTRASUONO,OROLOGI A POLSO ,COME CAPACITATORE”-PER MODIFICARE LA CAPACITA DELL’ENERGIA NEI CIRCUITI ,CONTROLLO DI FREQUENZE RADIO ,COME CONDENSATORE.

Gli strumenti a fibre ottiche sono realizzati con cristalli di Quarzo.

Frammenti di Diamante vengono utilizzati, per l’impiego odontoiatrico.

In informatica il Silicio (artificiale poiché deve essere puro) che è un componente del Quarzo, viene utilizzato per costruire i chip (la base) dei processori.

La misurazione di reperti antichi al Carbonio 14, viene effettuata in contenitori di Quarzo poiché

sono gli unici materiali privi di particelle di Carbonio che possano falsare la rilevazione.

Ingegneri giapponesi hanno posizionato alcune druse di Quarzo con Tormalina nelle stanze dei computer e terminali, non per bellezza, ma per sfruttare la proprietà di protezione dalle radiazioni che hanno questi minerali, salvaguardando la salute degli operatori.

Inoltre, una certa quantità di silicio, come nei computer, lo trasforma in semiconduttore.

Rudolph Steiner, antroposofo contemporaneo, non solo ha più volte fatto cenno alle formazioni cristalline, ma ha anche rilevato che nel corpo umano si trovano cellule esagonali di silicio come nei cristalli di quarzo che, pur non cristallizzando, conservano in tutto e per tutto le stesse caratteristiche. L’interazione è poi favorita dall’acqua, di cui il corpo umano è composto al 70%, quindi l’acqua farà da conduttore di energie.

I cristalli e le gemme non vanno considerati come oggetti magici, o almeno lo sono tanto quanto qualunque altra manifestazione naturale.

LA STORIA


La rinascita della cristalloterapia negli ultimi anni, dimostra una nuova frontiera nella guarigione complementare; ma l’uso dei cristalli e minerali in terapia non è nuovo.

La storia dei cristalli si perde nella notte dei tempi poiché gli antichi popoli utilizzavano le gemme e le pietre per la salute non solo del corpo, ma soprattutto come mezzo per potenziare e sviluppare le energie sottili del corpo stesso e come accumulatori delle energie cosmiche.La civiltà di Atlantide è nota per la sua conoscenza dell’arte della cristalloterapia e nell’uso della potenza energetica di enormi cristalli per l’uso civile e di vita quotidiana.

I rimedi, le essenze omeopatiche dei fiori, sviluppati dagli Atlantidei, erano particolarmente famosi; queste venivano estratte e potenziate usando l’energia dei cristalli!

Egizi, Maya, Celti,Indiani, Tibetani, Sumeri, Assiri ed in quasi tutte le grandi civiltà si riscontrano notizie sull’uso costante di pietre e cristalli che sono state tramandate fino ai giorni nostri da  sconosciuti sciamani o da celebri personaggi come Plinio il Vecchio,  Giorgio Agricola, iVescovi Isidoro di Siviglia e Marbodo di Rennes, Re Alfonso di Castiglia, tanto per citare alcuni nomi famosi.

Le popolazioni indigene dell’America e dell’Australia li hanno usati da tempo immemorabile! Questa gente ha vissuto una vita in sintonia con la natura ed era a conoscenza delle energie curative dei cristalli. Come erano ugualmente coscienti delle proprietà di guarigione del regno delle piante.

Nnell’India antica si consigliava ai Re di far collezione di gemme per proteggersi dagli eventi infausti; i primi lavori di astrologia, datati 400 a.C., svilupparono osservazioni sul potere dei cristalli.

I Maya e gli indiani d’America facevano uso di cristalli sia per la diagnosi che per la cura delle malattie.

Paracelso fu un grande estimatore ed utilizzatore di cristalli, così pure Ildegarda, la giovane suora poi diventata santa che nel Medioevo definì proprietà e caratteristiche dei vari minerali, intuendo per prima la capacità di rifrazione della luce del rubino: partendo da lei siamo arrivati a scoprire il laser.

Anche le religioni hanno sempre utilizzato il simbolismo delle pietre.

Nell’antica Cina la pietra sacra per eccellenza era la giada e ognuna delle sue varietà di colore simbolizzava un pianeta: quella nera si riferiva a Mercurio, quella bianca a Venere, quella rossa a Marte, quella verde a Giove e quella gialla a Saturno.

Nel Vecchio Testamento, le 12 pietre del pettorale del Sommo Sacerdote rappresentavano i dodici figli di Giacobbe e le loro 12 tribù.

Nella tradizione cristiana, le pietre preziose hanno ornato calici, crocifissi e paramenti sacri.

Ancora oggi il vescovo porta un anello di ametista, il cardinale il rubino e il papa lo smeraldo.

Corso di Cristalloterapia

Trattamenti con cristalli

Per contatti:http//nirvaira/contatti

Piramidologia
15th Giu, 2018 da Ananda Saraswati

La piramidologia, se seriamente e concretamente applicata, consente ad ognuno a giungere a risultati sia fisicamente che spiritualmente soddisfacenti ed appaganti.”

(Rodriguez Alvizio Luis Alberto)

LE PIRAMIDI

Le piramidi della piana di Giza sono divenute da tempo il simbolo dell’antico Egitto. Si levano massicce sullo sfondo del deserto inanimato, con la loro struttura apparentemente semplice eppure ambigua, sconcertante, misteriosa.

Secondo le antiche fonti, infatti , le piramidi erano costruite per custodire e tramandare, impresso nella pietra, in termini di proporzioni e dimensioni, tutto il bagaglio di conoscenze astronomiche, matematiche e geografiche che erano in possesso dell’ antico popolo egizio. Scriveva J.P. Laner nella sua opera “Le problème des pyramides d’ Egipte): ” Dal punto di vista astronomico è indubbia… la grande cura nell’ orientamento… Dal punto di vista matematico lo studio delle piramidi, e specialmente della Grande Piramide, mostra proprietà geometriche notevoli oltre a rapporti numerici che meritano attenzione”. 

La grande piramide attribuita a Cheope è unica per il fatto che ha corridoi e stanze nella parte superiore della struttura, mentre tutte le altre hanno in pratica solo un passaggio che conduce ad una camera al livello del suolo o nella roccia sottostante. In origine era alta 148 metri (e forse non per caso il Sole dista dalla Terra 149 milioni di chilometri) e la base misurava 320 metri di lato, ma col tempo le pietre lisce che la rivestivano furono asportate per essere utilizzate nelle costruzioni medievali del Cairo: oggi misura in altezza circa 137 metri.

Esistono piramidi in diversi parti del mondo, molte in Sud-America.

La riscoperta dell’energia delle piramidi è storia abbastanza recente. Negli anni trenta il filosofo francese Paul Brunton ottenne dal Cairo il permesso di trascorrere un’intera notte nella Camera del Re. Egli fece un dettagliato resoconto dell’incredibile esperienza vissuta, descrivendo numerose meravigliose visioni, proiezioni astrali e parlò persino di una particolare iniziazione ricevuta nel sarcofago regale. Antoine Bovis,Wilhelm Reich, Karen Drbal e alcuni altri ricercatori sono riusciti a dimostrare che la forma piramidale ha effetti speciali.

Nel 1949 Karl Drbal, un ingegnere in pensione, presentò all’Ufficio Brevetti di Praga il suo “Congegno per mantenere il filo di rasoi e lamette di rasoio”, costituito da un modello di Piramide tipo Cheope (cioè in cui la misura dei lati della base si ottiene dalla formula hp/2, dove h è l’altezza e p il numero trascendente Pi-greco 3,14…). Solo dopo 10 anni di sperimentazione, in parte compiuta personalmente da uno dei membri, la commissione concesso il brevetto n. 91304.

Nel 1968 il premio Nobel Dott. Luis Alvarez organizzò una spedizione in Egitto alla ricerca delle camere segrete della Grande Piramide mediante la misurazione dei raggi cosmici i quali perdono energia attraversando gli strato rocciosi della piramide e avrebbero così segnalato la presenza di eventuali spazi vuoti posti al disopra della Camera del Re. I dati raccolti furono elaborati da un computer del Cairo senza rivelare nulla di interessante. Lo stesso esperimento valutato in seguito dal Dott. Goneid diede risultati del tutto differenti, tali far supporre la presenza di energie sconosciute che alterassero la registrazione dei dati.

Da allora in poi le ricerche sulla misteriosa energia della piramide si sono susseguite a ritmo sempre più incalzante. Ad esempio il centro ESP di Los Angeles California incominciò a valutarne gli effetti sulla creazione di forme-pensiero molto energetiche. Nel 1970 un gruppo di ricercatori messicani, coordinati dal Dott. Rodriguez Alviso Luis Alberto tra cui un ingegnere, uno psicologo e un fisico, fondarono un circolo a Città del Messico con l’intento di iniziare una serie di esperimenti riguardanti la piramidologia. La loro attività di ricerca continuò fino al 1990 e portò ad un progressivo perfezionamento nella costruzione dei modelli di piramide. Si osservò che gli effetti non dipendevano dalla massa del materiale impiegato ma soprattutto dalla forma e dal materiale impiegato. Furono ideate e sperimentate le prime piramidi tubolari, senza pareti, i concentratori, i cappelli sopra-piramidali, ecc.

Rodriguez Alvizo Luis Alberto e il suo gruppo condussero una serie di esperimenti giungendo alla conclusione che non erano le piramidi in sè a produrre gli effetti constatati, ma la forma geometrica delle stesse, per cui un semplice telaio con le misure appropriate poteva funzionare come il modello completo. Stando a ciò le energie della terra e quelle cosmiche, distinte in una forza centrifuga calda e dinamica e in una forza centripeta fredda e ricettiva, possono circolare e moltiplicarsi all’interno della piramide, a patto che i rapporti geometrici siano i medesimi della Grande Piramide di Giza.

Leggi il resto… »

Health and wellness
9th Giu, 2018 da Ananda Saraswati

CONSULTING AND  CLASSES

  • Yoga classes
  • Sacred Circle of Woman
  • Tantric Alchemie  (classes)
  • Nairatmya dance classes (the Ecstasy of Goddess)
  •   Calculation muhurta, a favorable moment to undertake a specific action: marriage, important events, entering the new house, buying a car, starting a new activity, and more according to Vedic Indian astrology.
  • Calculation day and time for different activities according to Tibetan astrology and Chinese astrology and metaphysics to benefit from health, harmony, success and harmony, prosperity.
  •     Tantric Numerology
  •     I ching
  •     Traditional Feng Shui Analysis
  •    Naturopathy
  •     Kinesiology
  •     Floritherapy (Bach flowers, Australian flowers, French Deva flowers, Australian flowers living essence, Himalayan flowers, “Findhorn” flower remedies, Hawaiian flowers, African flowers, Amazonian Orchid flowers, uba tuba rain forest flowers, Flowers of the desert of Arizona )
  •     Quantum magnetic analyzer of the body – the scan of the energy field with more than 30 cards on the state of health
  •     Kinesiology test for food intolerances

    MASSAGES AND ENERGY TREATMENTS

        Californian and circulatory
        
    Thai + yumeiho massage
        
    Vertebral realignment and reflexology of memory
        
    Ayurvedic massage
        
    Sarvabhyanga
        
    Shirodhara
        
    Hot stone
        
    Foot reflexology
        
    Lymphatic drainage (Vodder technique)
        
    Aromatic
        
    Hawaiian (Lomi-Lomi)
        
    Spiritual energetic
        
    Bamboo massage
        
    Abdominal massage Chi in Tsang
        
    Sound massage with Tibetan bells

    Energy treatments:

        Reiki (Usui, Karuna, Seichim, Sekhem, Shambala)
        
    Tibetan Buddhist palm
        
    Crystal therapy and biophotons
        
    Violet flame
        
    Theta Healing, work on beliefs
       Dowsing 
    and Radionics (techniques for measuring energy and vibrations and other for psycho-physical-mental well-being)
        
    Geobiology – Geopathic analysis (identification of Hartmann nodes, Curry nodes, environmental energy, harmful waves, faults, strata and other)
        
    Purification of environments
        
    Energy purification of the person
        
    Pyramid-treatments with the pyramid

             Contact

Chi siamo
7th Giu, 2018 da Ananda Saraswati

 

Il risultato dell’appagamento (Santosha) è la felicità totale.”

(Patanjali, “Yoga Sutra”)

Quando smetterai di voler riempire la tua coppa di felicità

ed inizierai a riempire quella degli altri,

scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena.”

(Paramhansa Yogananda)

Vivete soltanto nel presente, non nel futuro.

Fate del vostro meglio oggi;

non aspettate il domani.”

(Paramhansa Yogananda)

TUTTO È ENERGIA, TUTTO È VIBRAZIONE, TUTTO È RISONANZA

Come tutte le attività promosse dall’A.P.S. Nirvaira nell’ambito della sua operatività e quelle svolte localmente presso l’omonimo Centro Yoga, Massaggi e trattamenti Naturali, anche questo sito è dedito alla presentazione, alla divulgazione, all’approfondimento ed all’invito ad una verifica diretta, esperienziale e pragmatica, dell’efficacia di antichi percorsi di Autorealizzazione, tramandati su questo Pianeta da Guide e Maestri di diverse Tradizioni spirituali millenarie, che ne hanno a loro volta inequivocabilmente certificato e dimostrato la validità, nell’unico modo possibile, proprio grazie alla loro stessa Autorealizzazione, divenendone fulgidi e radiosi Esempi viventi.

Motivati e sostenuti da tali Esempi, ci impegniamo ad adempiere a quanto sopra in modi semplici, comprensibili e beneficamente applicabili anche nell’ambito ipertecnologico della vita cosiddetta “moderna”, ma senza comprometterne la qualità, l’integrità, la profondità e la purezza.

Abbiamo scelto di definire il Centro Nirvaira –esistente ed operante dal 2011– “la Tua Oasi di Pace”, nell’effettivo intento di offrire agli associati uno spazio di ristoro, raccoglimento e pace: un luogo in cui poter acquisire e sperimentare strumenti, tecniche (perlopiù di origine orientale, ma non solo), informazioni, conoscenze e trattamenti finalizzati a prendersi cura di se stessi, a rigenerare le proprie energie, migliorando il proprio benessere e la propria esistenza in molteplici modi.

Il Centro Nirvaira si rivolge ed è aperto a chiunque aspiri ad individuare ed a scegliere il proprio percorso di ricerca interiore, a perfezionare e trasformare se stesso, a crescere come essere umano e come individuo cosciente, creativo e realizzato e ad incrementare elasticità fisica e mentale, distensione, concentrazione, compassione, gioia, salute, equilibrio e rilassamento.

All’associato è possibile accedere settimanalmente e mensilmente a: corsi, eventi, workshop, consulenze e trattamenti per fluire armoniosamente nel fiume della Vita in serenità, consapevolezza e pace.

Più in dettaglio, le principali discipline e metodologie disponibili sono: Yoga tradizionale (anche per bimbi, gestanti ed anziani); massaggi terapeutici e rilassanti di diverse Culture e Tradizioni; Reiki ed altri trattamenti energetici; Cristalloterapia; Radiestesia e Radionica; Geobiologia; Piramidologia; Feng Shui tradizionale; Naturopatia; Astrologia; consulenze per la scelta del momento più opportuno per determinate attività ed eventi (secondo l’Astrologia indiana e quella cinese); Cerchio Sacro delle Donne e Cerchio Sacro degli Uomini (corsi e seminari separati per donne e per uomini); Musicoterapia sciamanica; corsi e seminari di Alchimia Tantrica; corsi e seminari per la Rivelazione del Sé; informazioni e consulenze per un’alimentazione sana e nonviolenta eventualmente integrata con elementi fitoterapici; informazioni e consulenze per il risveglio, l’amplificazione e l’espressione armoniosa delle qualità femminili nelle donne e maschili negli uomini; Floriterapia; consulenze di Biorisonanza; Psicocibernetica; danza Nairatmya (per le donne); Risoterapia, etc.

La nostra filosofia è di trasmettere e condividere, grazie alle consulenze, ai trattamenti, ed all’insegnamento di tali discipline e conoscenze millenarie, un messaggio positivo, elevato, luminoso, di crescita della consapevolezza e dell’armonia su tutti i diversi livelli della propria esistenza e della propria relazione con se stessi e col mondo, dal piano fisico e materiale sino a quello trascendente e spirituale.

Pertanto, pur producendo, quale diretta e naturale conseguenza, visibili e tangibili effetti benefici sullo stato di benessere psicofisico ed emozionale del praticante, l’obiettivo ultimo e fondamentale degli insegnamenti e delle pratiche da noi tramandati è la suprema Gioia che scaturisce, per esperienza diretta nel proprio centro di coscienza, dalla Realizzazione del Sé, l’Atman (o Purusha), che è Uno e la stessa cosa con la Realtà Assoluta.

Quest’ineffabile stato di Coscienza, in cui l’individuo si ricongiunge all’Assoluto, così come una goccia torna all’oceano, viene indicato nelle diverse Tradizioni (orientali od occidentali che siano) con diversi nomi e/o indicazioni metaforiche: Illuminazione, Nirvana, Comunione, Satori, Samadhi, Santità, Risveglio, Ananda, Liberazione, etc.

Tale Realizzazione del Sé, latentemente insita nell’animo umano, si innesca (o, per meglio dire, si svela) grazie alla conoscenza ed alla conseguente –indispensabile– applicazione pratica individuale di svariate modalità che spaziano dalla Meditazione alla pratica dello Yoga tradizionale (così come tramandatoci dagli “Yoga Sutra”), all’intuizione contemplativa dell’Advaita Vedanta, all’esperienza estatica devozionale che può manifestarsi tramite Canti e Danze sacri, come pure nella Preghiera o nel Servizio ai propri simili od alla Vita nelle sue molteplici manifestazioni. Tutte queste modalità di Risveglio dell’Anima si completano a vicenda come le dita di una mano.

In tal senso privilegiamo un efficace approccio alle forme classiche dello Yoga tradizionale: Raja, Jnana, Karma, Bhakti, Hatha, Kriya, Kundalini, Laya, Mantra, Nada, Siddha, Yantra e Tantra, come pure lo Yoga Nidra ed altre modalità spirituali affini ed attinenti, allo scopo di far convergere la meditazione, la contemplazione, le purificazioni interiori di mente e corpo, le vibrazioni elevate dei mantra e la preghiera in una forza unificata diretta verso il livello finale che conduce all’Assoluto.

Lo Yoga tradizionale praticato nel Centro Nirvaira si attiene quindi il più possibile alla scienza dello Yoga tramandataci da quei Maestri, a partire dal Saggio Patanjali, che per primi l’hanno “codificata” per iscritto, ulteriormente integrata coi preziosi insegnamenti di quegli esseri luminosi (Sri Aurobindo, Paramahansa Yogananda, Swami Shivananda, Swami Vivekananda, Nisargadatta Maharaj, Sri Ramakrishna, Sri Ramana Maharishi, etc.) che ne hanno a loro volta trasmesso inalterata l’essenza fino ai giorni nostri.

L’obiettivo è quello di rendere accessibile a quanti aspirano al Risveglio ed alla Felicità, la possibilità di apprendere e utilizzare strumenti e tecniche che permettano all’aspirante sincero e motivato di trasformare l’infelicità e la paura in gioia, consapevolezza e beatitudine.

 

Salva

Salva

Messaggio riguarda il nostro cuore
6th Apr, 2018 da Ananda Saraswati

“Il pensiero è maschile, l’emozione è femminile, lo yin e lo yang.Il Divino lo puoi vivere nel cuore, non si può comprendere con la mente, piena di: dogmi, false credenze, imposizioni, paure, manipolazioni. Secondo la legge della risonanza che il Divino stesso creò, l’Amore chiama Amore, Luce Divina chiama Luce Divina.Il divino è Luce Infinita, Amore Infinito è Beatitudine Infinita. Per entrare in risonanza con questa energia, occorre aprire il cuore. Secondo l’astrologia indiana, ogni anima ha il suo colore su quale vibra, il Risveglio dell’Anima implica di nuovo aprire il cuore. Se stiamo in piedi e apriamo le braccia, facciamo una croce, il centro è anahata chakra, il centro dell’amore, significa, “non-toccato”, se siamo lì, siamo nella Presenza Silenziosa è Sat-Cit – Ananda.

La tecnologia “chiude”anahata chakra, il cuore, ecco perché va usata con coscienza di causa. Tutto è energia e tutto vibra anche se ai nostri occhi le cose sono solide. Nel gioco di Maya, illusione Cosmica, per poter esistere Tutto deve sembrare molto “Reale” altrimenti, cessa il gioco. Ma le anime possono uscire dal Maya, Matrix e vivere Consapevolmente nella Gioia, Amore, e Beatitudine. Lo hanno fatto già Maestri di diverse Tradizioni, e lo fanno ancora nel silenzio. Ovviamente implica “mettersi in gioco”, uscire dalla zona confort e buttare a terra tutti i condizionamenti, programmi, pregiudizi,dogmi che sono stati inculcati da secoli e secoli.

La musica è stata creata per RICORDARCI CHI SIAMO lo hanno INQUINATA, quindi è importante essere attenti cosa si ascolta, visto che la musica agisce direttamente sul cervello.

La New Age è una trappola e parcheggio per le Coscienze.

La musica, il canto, la danza, la meditazione, la preghiera, la natura sono strumenti per Riconneterci al nostro Sé Divino, Scintilla Divina, Atman.

Hari Om Tat Sat”

(Ananda Surya Saraswati)

Pagine FB:https://www.facebook.com/Nirvaira.Yoga/

https://www.facebook.com/cristalloterapiaereiki/

https://www.facebook.com/VastoReikiYoga/

https://www.facebook.com/fengshui98it/

https://www.facebook.com/DeaShakti/

https://www.facebook.com/groups/shaktiananda/?ref=br_rs

Gruppo FB:Benessere a Vasto-Energia che Guarisce

Salva

Salva

Corso secondo livello Reiki Usui Tradizionale -23 e 24 giugno 2018
6th Feb, 2018 da Ananda Saraswati

“Non si deve cercare di guarire il corpo senza cercare di guarire l’anima”

Associazione Nirvaira propone il Corso di iniziazione al Secondo Livello Reiki Usui Tradizionale  nel week -end  del  23 e 24 giugno 2018.

Inizio corso ore 10 -00 il 23 e fine  ore 19 00 il 24 giugno.

Prenotazioni aperte entro il 21 giugno 2018.

Il Reiki è un metodo originario del giappone, ma diffuso in tutto il mondo, di purificazione ed equilibrio delle energie del corpo umano. Si tratta di un metodo naturale di ripristino del benessere psicofisico mediante il riversamento di una specifica energia sottile (Reiki appunto) canalizzata e orientata tramite i palmi delle mani di un operatore, iniziato in tale metodo, posti a distanza ravvicinata, o a diretto contatto col corpo della persona da trattare.  La parola giapponese Reiki è composta da due sillabe, REI e KI, che significano rispettivamente “energia universale” e “forza vitale”: in India, questa forza viene chiamata Prana, in Cina Ch’i (o Qi), in Giappone Ki appunto, in Egitto Ka, mentre dai Cristiani viene definita Spirito Santo. Reiki quindi significa Energia Vitale Universale. Il Reiki rappresenta l’Energia Universale di origine Divina, venne riscoperto intorno agli inizi del novecento dal dottor Mikao Usui.
Reiki è Amore, Compassione perché l’Energia Universale è Amore, perché l’Energia Universale è Dio, e perché Dio è Amore. Leggi il resto… »

Primo livello Reiki Usui Tradizionale: corso e iniziazioni
6th Feb, 2018 da Ananda Saraswati

L’Associazione di promozione sociale Nirvaira è lieta di annunciare il weekend di corso teorico/pratico di primo livello del sistema Reiki Usui con le inerenti iniziazioni.

Il corso è aperto a tutti e si terrà sabato 5 e  domenica 6 maggio 2018 a Vasto (CH), presso il Centro yoga, massaggi e terapie alternative Nirvaira. Il termine ultimo per prenotarsi è  4 maggio.

Programma dei 2 giorni di corso:

  • 10:00 – 11:25   –   Corso Reiki
  • 11:25 – 11:35   –   Pausa
  • 11:35 – 13:00   –   Corso Reiki
  • 13:00 – 14:00   –   Pausa pranzo
  • 14:00 – 15:55   –   Corso Reiki
  • 15:55 – 16:05   –   Pausa
  • 16:05 – 18:00   –   Corso Reiki

Argomenti trattati:

Leggi il resto… »

Stati di Coscienza
14th Gen, 2018 da Ananda Saraswati

Onde Cerebrali e Coscienza

Le onde cerebrali, come tutte le onde, vengono misurate in due modi. Il primo è la frequenza, o velocità degli impulsi elettrici. La frequenza viene misurata in cicli per secondo (cps o HZ), che vanno da .5cps a 38cps. La seconda è l’ampiezza, o quanto è potente un’onda cerebrale. Le onde cerebrali si dividono in quattro categorie: Beta, Alfa, Theta e Delta. Quando accediamo al sé multidimensionale siamo in grado di utilizzare una combinazione di tutte e quattro.

ONDE BETA

Le onde Beta rappresentano la capacità di elaborare coscientemente i pensieri. Trascorriamo la maggior parte dei momenti di veglia nelle onde Beta, in cui le onde cerebrali pulsano fra i 13 e i 90 cicli per secondo. In questo stato, l’attenzione è focalizzata sul mondo esterno di tutti i giorni. Siamo ampiamente focalizzati sull’attività logica e sequenziale dell’emisfero cerebrale sinistro, perché il cervello è intento nell’elaborazione di innumerevoli informazioni che arrivano attraverso i cinque sensi. Se tutte queste informazioni non fossero messe in un certo ordine, saremmo confusi e sopraffatti. La voce del nostro sé interiore può essere ancora udita debolmente, ma è come cercare di parlare a qualcuno in un aeroporto chiassoso e gremito. Potreste riuscire a sentire, ma è difficile capire quello che viene detto. Le onde Beta contribuiscono alla stimolazione di pensiero e azione. La maggior parte dell’educazione attuale è conformata alle onde beta ed è caratterizzata dal pensiero logico, analitico e intellettuale e dalla comunicazione scritta o verbale. Nella vita quotidiana le onde Beta sono predominanti. Senza di loro non saremmo in grado di funzionare nel mondo esterno.

ONDE ALFALe Onde

Le Onde Alfa hanno la capacità di fare da ponte tra la mente conscia e quella inconscia/superconscia, di avere un vivido immaginario e una consapevolezza rilassata e libera da pregiudizi. Quando ci rilassiamo completamente, scivoliamo nelle onde Alfa, che spaziano dagli 8 ai 12 cps. Le onde Alfa hanno una frequenza più lenta delle Beta, ma hanno un’ampiezza maggiore. Una persona che si prende del tempo per riflettere, meditare o staccare da un’attività, spesso è in uno stato alfa. Quando ci concentriamo intensamente su un pensiero, un’emozione o un’attività, abbiamo meno stimoli a elaborare e il cervello può andare nelle onde Alfa. Con la coscienza delle onde Alfa, non siamo limitati dal tempo e dallo spazio, come invece accade quando siamo nelle Onde Beta. Questo libera l’organizzazione logica e sequenziale dell’emisfero cerebrale sinistro e ci permette di accedere a quello destro più creativo e intuitivo.

L’emisfero destro pensa con immagini e suoni non limitati dal linguaggio umano. A causa di questo, i pensieri, le sensazioni e/o le attività di solito in natura sono creative come danzare, scrivere, guardare una bella commedia o ascoltare musica gradevole. Ora ci sono meno distrazioni ed è più facile udire la voce interiore. È in questo stato che abbiamo i momenti “A-ha”. Molti artisti, scienziati e atleti, consciamente o inconsciamente, vanno a uno stato Alfa per realizzare la loro ispirazione e miglior performance.

Le onde cerebrali Alfa contribuiscono a un problem solving creativo, a un apprendimento accelerato, a un miglioramento dell’umore e a una riduzione dello stress. Introspezioni intuitive, situazioni creative, ispirazione, motivazione e sogni ad occhi aperti caratterizzano le onde Alfa. Queste onde sono rilassate, pur essendo vigili, quindi forniscono un ponte tra le menti conscia, inconscia e/o superconscia.

Leggi il resto… »

Consulenze, Massaggi, Trattamenti energetici
11th Gen, 2017 da Ananda Saraswati

lakshmi-aarti-500x250

CONSULENZE

  • Astrologia occidentale (Astrogramma natale, karmico, sinastria della coppia)
  • Astrologia vedica jyotish (Astrogramma natale, Calcolo muhurta, rimedi astrologici)

     Calcolo muhurta,  momento favorevole per intraprendere una determinata azione:il matrimonio, eventi importanti,   entrare  nella nuova casa, comprare macchina, iniziare una nuova attività, ed altro secondo l’astrologia indiana vedica.

  • Calcolo giorno e ora  per  diverse attività secondo l’astrologia tibetana e astrologia e metafisica cinese per beneficiare della salute, armonia, successo e armonia, prosperità.
  • Numerologia Tantrica
  • Astrologia Cinese
  • I ching
  • Analisi Feng Shui Tradizionale
  • Naturopatia
  • Kinesiologia
  • Floriterapia (Fiori di bach, Fiori australiani, Fiori francesi Deva, Fiori australiani living essence, Fiori himalayani, rimedi floreali “Findhorn”, Fiori delle Hawaii, Fiori Africani, Fiori di Orchidee amazzoniche, Fiori uba tuba rain forest, Fiori del deserto di arrizona)
  • Analizzatore magnetico di risonanza elettromagnetica del corpo – la scansione del campo energetico con più di 30 schede sulla stato di salute
  • Test kinesiologico per intolleranze alimentari

MASSAGGI E TRATTAMENTI ENERGETICI

Trattamenti energetici:

         Contattaci

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Apertura corsi e attività Centro Nirvaira
4th Set, 2016 da Ananda Saraswati

188225986457cf668b6be849340d088e

Avvisiamo che dal 5 settembre 2016, nel Centro Yoga, Massaggi e Terapie alternative Nirvaira iniziano i corsi di yoga, del Risveglio della femminilità,  di alchimia tantrica, corso in Miracoli, musicoterapia sciamanica,   seminari,  raduni e le attività di massoterapia, cristalloterapia, reiki, trattamenti energetici, naturopatia, feng shui, astrologia, numerologia .

7014890-beautiful-waterfall-hd-pics

Per contatti:3290771388

Salva

Salva

Salva

Calendario Eventi 2017/2018
8th Dic, 2015 da Ananda Saraswati

df8434757e39bed712880e04060bf46c

 

ATTIVITA’ 2017 – 2018

13 settembre -ore 17 30 Cerchio Sacro delle Donne

20 settembre – ore 19 00 Conferenza dell’apertura dei corsi e attività al Centro Nirvaira

24 Corso di alchimia Tantrica- ore 18 00

15 marzo- 18 00-21 30 – Workshop ” Agnihotra -La Cerimonia Vedica del fuoco.”

21 marzo  18 30-Corso per donne “Il Risveglio della Shakti, Dea Interiore”

24 marzo-10 30- fine 25 marzo – 19 00: Corso e inziazione nel  Primo Livello Reiki Usui, metodo Tradizionale Giapponese

29 marzo-18 00- 19 00- Presentazione e apertura corso di danza orientale Nairatmya, danza femminile dell’Estasi

14 aprilie- 18 30-20 30-Musicoterapia Sciamanica

5 maggio, ore 10 00-fine 6 maggio ore 19 00- Corso e inziazione nel  Primo Livello Reiki Usui, metodo Tradizionale Giapponese

10 maggio, ore 20 30-Seminario  – Ghiandola Pineale

10 giugno- ore 16 30-  18 30-Yoga in  Natura

20 giugno -ore 18 00 Corso per le donne “Il Risveglio della shakti e la salute del grembo sacro”

16 giugno -ore 10 00  fine 17 giugno -ore 19 00 -Corso e iniziazione nel Secondo Livello Reiki Usui, metodo Tradizionale Giapponese

24 giugno- 11 00- 16 00- Amore e Gratitudine 2018 , Meditazione mondiale del cuore e preghiera dell’acqua

12 luglio, ore 20 00 – 22 30- Workshop-Le Spezie uso terapeutico e culinare

15 luglio ore 10 00-19 30–Workshop per le donne-Conoscenze antiche per una vita nuova, il Risveglio della Shakti, Dea Interiore.

20-22 luglio, ritiro spirituale “Il loto dai  mille petali”, in un luogo incantevole, in natura, Toricella Peligna, agriturismo “Persichitti.

28 luglio -ore 18 00- 20 30 Conferenza “Karma e Reincarnazione, strumenti per migliorarla”

29 luglio, ore 10 00- 19 00- Workshop “L’alchimia Tantrica:Dal Piombo della Sessualità all’Oro della Spiritualità.”

23 settembre -10 -19 00 Workshop- Angeli Divini e i Raggi degli Arcangeli

21 ottobre- ore 10 00- 19 00 -Workshop di Cristalloterapia

 

 


25 maggio  20 30 Workshop Yoga Nidra

29 maggio 18 30 Workshop “Il mistero dei cinque tibetani”

31 maggio 17 30  Cerchio Sacro delle donne, il Risveglio della Dea, Shakti

 4 giugno , ore 17 00 Conferenza “Feng Shui tradizionale- Perché armoinizzare la casa”

11 giugno Open Day

  • 9 00-10 45 lezione di yoga, rilassamento, meditazione
  • 10 45 orario dell’incontro per la meditazione mondiale Amore e Gratitudine
  • 11 00 – musicoterapia per la Madre Terra
  • 12 00 – meditazione mondiale Amore e Gratitudine all’unisono
  • pranzo al sacco
  • 13 00 – meditazione Yang per la Madre Terra
  • Presentazione delle attività e servizi del Centro Nirvaira(Ingresso gratuito)
  • 17  giugno Cerchio Sacro delle donne
  • 18 giugno -Workshop teorico – pratico “Viaggio  per incontrare lo spirito guida”
  • 24 giugno  18 00 -Cerimonia della festa delle Fate e erba di San Giovanni
  • 25 giugno -Workshop teorico pratico di Psicocibernetica
  • 2 luglio- Workshop “Rivelazione del Sé Divino”

CERCHIO SACRO DELLE DONNE

Secondo un’antica profezia, giungerà il giorno in cui lo spirito femminile si risveglierà dal lungo letargo e lotterà per cancellare odio e distruzione e dare infine origine ad un mondo di pace e armonia.”
(Hernan Huarache Mamani)
Ogni mese al Centro Nirvaira si tiene il corso sul risvgelia della Shakti, Dea interiore e cerchio sacro delle donne con tematiche diverse.
Il cerchio delle donne è uno spazio per mostrarci la nostra natura femminile, permettendo così di manifestare la nostra creatività, l’intuizione, la danza, i canti, la meditazione… tutto quello che dentro di noi non è ancora sbocciato. Uno spazio di ascolto a se stesse e ad altre donne che ci accompagnano per celebrare e risvegliare lo stato di Shakti, dea interiore e entrare in risonanza con la luna. Dai tempi antichi le donne si riunivano per gioire, condividere, crescere, aumentare la creatività, intuizione, consapevolezza, femminilità. Condividevano la loro saggezza, vitalità e l’innocenza, la misteriosa esperienza di essere una donna, trasmettendo la loro ricchezza in tutte le generazioni. Oggi, dopo migliaia di anni le donne si incontrano di nuovo nei cerchi per onorare la saggezza del passato. La spiritualità femminile riconosce e celebra i loro diritti come donne, attraverso le tradizioni sacre e ancestrali delle dee, miti, riti, meditazioni, visioni e saggezza, ci aiuta a mantenere la consapevolezza sul nostro potere interiore e la connessione al mondo transpersonale del Divino Femminile. Nel cerchio sacro delle donne abbracciamo le nostre differenze e gioiamo nella risveglio del nostro potere interiore.

Shakti [la dea] è il creatore dell’universo,
E l’universo è il suo corpo affascinante;
Shakti è alla base dell’intero mondo;
Lei è la sostanza intima di ogni corpo.”
(Shaktisangama Tantra)

Le donne in cui si è risvegliato lo stato di SHAKTI non sono altro che le ombre della Grande Madre (Mahashakti), e la Grande Mamma (Mahashakti) è per l’eternità l’ombra misteriosa di DIO Padre (BRAHMAN)
( YONI TANTRA)

  • 16 luglio – ore 10 30 Workshop” Il Risveglio del Potere Infinito della Shakti (Dea interiore)”
  • La Grande Madre (Mahashakti)
  • Benedizione del grembo (cerimonia sud americana)
  • il mistero del ciclo
  • tecniche orientali per risvegliare e armonizzare la shakti (dea interiore)
  • Fitoterapia per la donna (femminilità e salute)
  • i bagni sacri per la salute e bellezza della donna
  • meditazione guidata, canti, danze
  • 4-6 agosto – Workshop Tantra tradizionale l’incontro Sacro tra il Femminile e il Maschile
  • Per info e contatti :3290771388

2017

19 gennaio, ore 20 30  -Conferenza /consulenza  annuale Feng shui Tradizionale

22 gennaio, ore 17 30  – Corso Shakti, corso per le donne

………

5 SETTEMBRE INIZIO CORSI YOGA

9 Settembre, ore 20 30  inizio corso annuale “Un corso in miracoli”

18 settembre, ore 18 00- Corso Shakti, il cerchio Sacro delle Donne

25 settembre 18 00 – Corso Alchimia tantrica

*********

2 aprile, ore 17 30- 20 00- Workshop Agnihotra-La Cerimonia Vedica  del Fuoco. L’armonizzazione  del proprio essere e dell’Ecosistema.

22 aprile- 19 00-  Meditazione nel Cerchio Sacro delle donne con la Luna Piena Rosa

24 aprile, ore 17 30 -20 00 – Corso “Il Risveglio dello stato di Shakti, Dea interiore”

8 maggio, ore 16 30 – 20 00 – Workshop-l’Incontro con  il proprio Spirito Guida.

15 maggio 17 30 -20 00 – Corso “Il Risveglio dello stato di Shakti, Dea interiore- la Benedizione del Grembo”

22 maggio – 12 00- Evento –Vasto, Chieti – AMORE E GRATITUDINE 2016

29 maggio – 17 30 – Corso  principianti Alchimia tantrica

22 giugno –  20 00 Corso shakti

23 giugno 19 00 Yoga al mare

 24 giugno  19 00 -Cerimonia della festa delle Fate e erba di San Giovanni

26  giugno – 18 00- Corso  principianti Alchimia tantrica

 

            ***

28 febbraio, ore 17 30-19 30- Corso  principianti Alchimia tantrica

21 febbraio, ore 17 30-19 30- Corso “Il Risveglio dell’Eterno Femminino Shakti”nel Cerchio Sacro delle donne

30 gennaio 2016, ore 17 30:19 30 – Corso  principianti Alchimia tantrica

28 gennaio 2016 , ore 19 30:21 30 –  Consulenza/conferenza annuale Feng Shui

24 gennaio , ore 17 30 :19 30 – Corso Shakti

17 gennaio 2016, ore 18 00 :19 30 – Musicoterapia  e Meditazione

10 gennaio 2016, ore 17 30:19 30 – Corso  principianti Alchimia tantrica

27 dicembre 2015, ore 17 30:19 30 – Corso “Il Risveglio dell’Eterno Femminino Shakti”

14 dicembre-2015 ore 16 15-17 15-Lezione prova yoga bimbi

 

Nirvaira

nirvaira

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Alcune precisazioni da tener presenti circa i trattamenti Reiki
14th Mag, 2015 da Ananda Saraswati

0000y4h7

“Reiki è la saggezza combinata con l’energia
Ci connette alla Luce, ci stimola la crescita,
Ci bilancia dal punto di vista fisico e spirituale
Siamo in grado di guarire le ferite più profonde e possiamo far emergere il potenziale
che non conosciamo del nostro essere.
Reiki è il supporto per la salute ottimale del corpo.
È un veicolo per la nostra verità interiore che ci guida alla felicità, e la felicità non è altro che guarigione! ”
(Sensei Mikao Usui)

Il Reiki Tradizionale Usui è un metodo originario del Giappone, ma diffuso in tutto il mondo, di purificazione ed equilibrio delle energie del corpo umano. La parola giapponese Reiki è composta da due sillabe, REI e KI, che significano rispettivamente “energia universale” e “forza vitale”: in India, questa forza viene chiamata Prana, in Cina Ch’i (o Qi), in Giappone Ki appunto, in Egitto Ka, mentre nella tradizione cristiana è nota come Spirito Santo. Reiki quindi significa Energia Vitale Universale. Il Reiki rappresenta l’Energia Universale di origine Divina.
Il Reiki può essere usato nel trattamento di praticamente tutte le malattie e i disturbi conosciuti. Quando affiancato ad altre terapie naturali e/o allopatiche, ne migliora l’efficacia.
Secondo l’esperienza di chi lo pratica, il Reiki ha l’effetto di migliorare i risultati del trattamento medico globale, agendo in modo da ridurre gli effetti collaterali di eventuali farmaci, ridurre il tempo del trattamento, ridurre o eliminare il dolore, ridurre lo sforzo e contribuire ad aumentare un senso generale di ottimismo, che gioverà alla cura nel suo complesso.
Il Reiki, inoltre, può essere abbinato alla medicina tradizionale come pure ad altre medicine alternative che tengono in considerazione la salute della persona da un punto di vista olistico quali: Omeopatia, Fiori di Bach, Aromaterapia, Aurasoma, Medicina Ayurvedica, Cristalloterapia e Fitoterapia.
Secondo la tradizione fu Mikao Usui, nato in Giappone nel 1865, a sviluppare la pratica del Reiki così come la conosciamo al giorno d’oggi: tale abilità curativa si è manifestata in lui dopo tre settimane di digiuno e meditazione sul Monte Kurama. È bene ricordare e sottolineare quest’aspetto, giacché senza un’adeguata purificazione e preparazione del corpo fisico e delle strutture sottili dell’essere, la ricezione di tale iniziazione direttamente dal Divino non avrebbe potuto aver luogo. Per la stessa ragione, soprattutto prima di effettuare trattamenti su altre persone, i terapeuti e gli operatori Reiki dovrebbero purificare se stessi su tutti i livelli. Leggi il resto… »

Programma settimanale delle attività del Centro Yoga Nirvaira – 2017/2018
28th Set, 2014 da Nirvaira

6103_3

 

Corsi e attività settimanali presso il
Centro Yoga Nirvaira, a Vasto (CH)

GIORNO

DALLE ORE

ALLE ORE

DESCRIZIONE

NOTE

Lunedì

18:30

20:30

Corso Yoga (base + avanzato)

 

Lunedì

20:30

22:30

Corso Yoga principianti

 

Martedì

18:30

20:30

Corso Yoga principianti

 

Martedì

20:30

22:30

Corso Yoga (base + avanzato)

 

Mercoledì

10:00

12:00

Corso Yoga
(corso base + Yoga in gravidanza)

 

Mercoledì

18:00

20:00

Cerchio Sacro delle Donne

Corso “Il Risveglio dell’Eterno Femminino: Shakti (Dea interiore)”

 

Giovedì

16:30

17:30

Yoga per bambini (4-10 anni)

 

Giovedì

20:30

22:30

Pratica Yoga e meditazione

partecipazione facoltativa gratuita per tutti gli iscritti a uno dei corsi di Yoga e in regola con la mensilità

Venerdì

14:30

16:30

Corso Yoga (base + avanzato)

 

Venerdì

20:30

21:30

Corso “Rivelazione del Sé”

 Il penultimo venerdì del mese

Sabato o Domenica

 18:00  20:30

Corso di Alchimia Tantrica

Per giorni e orari consultare il

calendario eventi

 

– SAN SALVO (CH) –

GIORNO

DALLE ORE

ALLE ORE

DESCRIZIONE

NOTE

Lunedì

13:15

15:15

Corso Yoga (base + avanzato)

Questi corsi si tengono a San Salvo (CH)

Per info: 3290771388

Presso il Centro Nirvaira si pratica:
Yoga tradizionale
(Hatha, Kundalini, Laya, Mantra, Raja,
Tantra, Bhakti, Yantra, Yoga Nidra)
Meditazione
Rilassamento
Yoga in Gravidanza
Yoga per Bambini

Altre attività rivolte agli associati,
su prenotazione e/o in base alla disponibilità di spazio e tempo:

Risoterapia | Cristalloterapia | Aromaterapia | Musicoterapia sciamanica | Cromoterapia | Corso Alchimia tantrica | Corso Shakti (risvegliare e amplificare la femminilità)

 

Massaggi:

Californiano | Ayurvedico | Sarvabhyanga (ayurvedico di Kerala) | Terapeutico thailandese +tecniche giapponesi | Hawaiano (Lomi Lomi) | Honey massage | Bamboo massage | Shirodhara | Energetico spirituale | Circolatorio rilassante | Linfodrenaggio | Riflessologia plantare | Hot stone | Bamboo massage | Massaggio con miele | Addominale (Chi Nei Tsang)

 

Trattamenti Energetici:

Reiki+Palmo buddista tibetano+Fiamma viola | Reiki+Cristalloterapia | Theta healing

 

Consulenze:

Tecniche di autotrattamento e terapie naturali | Medicina ayurvedica | Alimentazione e prodotti naturisti | Feng Shui e Naturopatia | Numerologia tantrica | Analisi astrologiche occidentale e vedica (karmica, natale, sinastrie) | Analisi Biorisonanza | Test kinesiologico delle intolleranze alimentari | Cristalloterapia | Floriterapia | Visualizzazione creativa | Tecniche per il risveglio, l’amplificazione e l’armonizzazione delle qualità maschili e femminili.

 

Periodicamente si organizzano inoltre:

conferenze, incontri, seminari, iniziazioni e stages di approfondimento
sugli argomenti inerenti i campi d’interesse dell’Associazione Nirvaira

 

Contattaci per qualsiasi ulteriore informazione

 

nirvaira

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Presentazione corsi e attività A.P.S Nirvaira- Yoga (armonia per mente, corpo e anima)
21st Set, 2014 da Nirvaira

L’Associazione di Promozione Sociale “Nirvaira” di Vasto (CH) invita tutti coloro che cercano soluzioni concrete ai mali del nostro tempo e sono ancora consapevoli di avere diritto a una vita all’insegna della serenità, dell’integrità, dell’armonia interiore e del benessere psicofisico, sia per sé che per i propri cari, a partecipare alla conferenza introduttiva che si terrà in occasione dell’apertura dei nuovi corsi di Yoga a Vasto (CH) e a San Salvo (CH) e della ripresa delle attività dell’omonimo Centro Yoga, massaggi e terapie alternative.

La conferenza, tenuta dagli insegnanti del Centro Nirvaira, è finalizzata a fornire le prime informazioni essenziali, ed eventuali chiarimenti, su:

  • che cos’è lo Yoga;
  • quali sono i principi alla base della sua incomparabile e dimostrata efficacia;
  • quali e quanti benefici si possono ottenere tramite la conoscenza e l’applicazione pratica di questa scienza millenaria;
  • quali sono le forme di Yoga tradizionale autentico e in cosa differiscono dalle innumerevoli versioni “moderne” in circolazione;
  • come orientarsi verso una forma di Yoga piuttosto che un’altra, in base alle proprie attitudini e preferenze;
  • cosa verrà insegnato nei nostri corsi e come sono strutturati e cadenzati; Leggi il resto… »
Ametista
8th Ott, 2013 da Ananda Saraswati

 

Pietra dell’intuizione e dell’ispirazione, l’ametista controlla i cattivi pensieri.
E’ Ametis, bellissima ninfa, inseguita da Bacco ebbro di un’ardente passione, che viene salvata da Diana e trasformata in pietra lucente. Rafforza l’animo di chi la indossa, aiuta a sconfiggere paura e fobie, dona uno spirito allegro e una bella carnagione. L’Ametista appartiene alla famiglia dei quarzi. Le si attribuiscono poteri soprannaturali, é un talismano simbolo di fortuna e forza, protegge dagli attacchi psichici e dalle ubriacature, come suggerisce il nome stesso (in greco “amuthustein” significava “non essere ubriaco”).

Pietra molto potente, protettiva con vibrazione spirituale elevata, è un calmante naturale.

Migliora le attività dell’emisfero destro del cervello, e delle ghiandole pineale e pituitaria.

Pietra energizzante e potente purificatrice del sangue.

Aiuta nei disordini mentali. Purifica e rigenera su tutti i livelli di coscienza.

Trasforma anche una natura inferiore in uno dei più elevati e raffinati aspetti del proprio potenziale divino.

Rimuove le illusioni.

Migliora le abilità fisiche.

Eccellente per meditare.

Dinamizza il “terzo occhio” (ajna chakra).

Esempi di ametista: Leggi il resto… »

Attività
22nd Set, 2012 da Nirvaira

nirvaira

Al Centro yoga, massaggi e terapie alternative Nirvaira trovi

Corsi:

Yoga  Tradizionale e Alchimia tantrica

Yoga per gestanti

Yoga bimbi

Cerchio Sacro delle donne, il Risveglio della Shakti, Dea interiore

 (risvegliare e aumentare la femminilità)

Danza Nairatmya, l’Estasi della Shakti/Dea


Risoterapia

Massaggi:

Californiano

Massaggio thai+yumeiho

Riallineamento vertebrale e riflessologia della memoria

Ayurvedico

Sarvabhyanga (Ayurvedico di Kerala)

Shirodhara

Hot stone

Riflessologia plantare

Circolatorio

Linfodrenaggio (tecnica Vodder)

Aromatico

Hawaiano (Lomi-Lomi)

Energetico spirituale

Massaggio con miele

Bamboo massage

Massaggio addominale Chi nei tsang

Trattamenti energetici:

Reiki (Usui, Karuna, Seichim, Sekhem, Shambala)+ Palmo buddista Tibetano

Cristalloterapia

Theta Healing

Corsi e workshop su diverse tematiche, vedi il calendario

Consulenze

 

Contattaci

nirvaira

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
»  Motore: WP   »  Carrozzeria: Ahren Ahimsa
© Nirvaira