EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE


   
BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
Trattamenti con stuoia a raggi infrarossi, biofotoni, ioni negativi e cristalloterapia
18th Mag, 2018 da Ananda Saraswati

Trattamenti con la stuoia a Raggi Infrarossi, Biofotoni e Ioni Negativi granuli di Giada e Tormalina selezionata che, riscaldati, assieme ai preziosi materiali in microteconologia, emanano benefici raggi infrarossi. Aiuta nelle tensioni muscolari, negli stati dolorosi e infiammatori in genere, utile per essere impiegata per ridurre il dolore lombare, cervicale e per ogni altro tipo di dolore articolare e/o muscolare. Grazie all’azione combinata dei Raggi Infrarossi, dei Biofotoni e degli Ioni Negativi apporta anche un gran beneficio a tutto l’organismo, apportando benessere al corpo e alla mente.

Effetti benefici:

  •  rallenta l’invecchiamento
  • rinforza il sistema immunitario
  • riattiva e rivitalizza il metabolismo cellulare
  • ridurce la ritenzione idrica
  • migliora la qualità del sonno
  • migliora la circolazione sanguigna
  • riequilibria gli ioni positivi e negativi del corpo
  • rimuove e smaltire le tossine pericolose per la salute
  • dare sollievo ai dolori muscolari ed articolari, diminuendo progressivamente lo stato infiammatorio
  • aumenta il livello dell’ossigeno nel corpo
  • allevia lo stress psico-fisico
  • allevia i crampi
  • riduce edemi e gonfiori
  • riduce lo stress e la stanchezza fisica
  • aumenta e aiuta a ritenere il calore corporeo
  • emette ioni negativi per controbilanciare i pericolosi e le nocive radiazioni generate dalle apparecchiature elettroniche e dai rifiuti industriali, alle quali oggi siamo sempre più esposti.

Leggi il resto… »

Corso secondo livello Reiki Usui Tradizionale -23 e 24 giugno 2018
6th Feb, 2018 da Ananda Saraswati

“Non si deve cercare di guarire il corpo senza cercare di guarire l’anima”

Associazione Nirvaira propone il Corso di iniziazione al Secondo Livello Reiki Usui Tradizionale  nel week -end  del  23 e 24 giugno 2018.

Inizio corso ore 10 -00 il 23 e fine  ore 19 00 il 24 giugno.

Prenotazioni aperte entro il 21 giugno 2018.

Il Reiki è un metodo originario del giappone, ma diffuso in tutto il mondo, di purificazione ed equilibrio delle energie del corpo umano. Si tratta di un metodo naturale di ripristino del benessere psicofisico mediante il riversamento di una specifica energia sottile (Reiki appunto) canalizzata e orientata tramite i palmi delle mani di un operatore, iniziato in tale metodo, posti a distanza ravvicinata, o a diretto contatto col corpo della persona da trattare.  La parola giapponese Reiki è composta da due sillabe, REI e KI, che significano rispettivamente “energia universale” e “forza vitale”: in India, questa forza viene chiamata Prana, in Cina Ch’i (o Qi), in Giappone Ki appunto, in Egitto Ka, mentre dai Cristiani viene definita Spirito Santo. Reiki quindi significa Energia Vitale Universale. Il Reiki rappresenta l’Energia Universale di origine Divina, venne riscoperto intorno agli inizi del novecento dal dottor Mikao Usui.
Reiki è Amore, Compassione perché l’Energia Universale è Amore, perché l’Energia Universale è Dio, e perché Dio è Amore. Leggi il resto… »

Benefici dello Yoga
20th Set, 2012 da Ananda Saraswati

La filosofia Yoga, di origine antichissima, venne trattata per la prima volta in un’opera che costituisce tuttora il testo fondamentale della dottrina: gli Yogasutra del saggio Patanjali (seconda metà del II secolo a.C.), 195 brevi aforismi che per la prima volta codificavano per iscritto ciò che fino allora era stato tramandato solo oralmente, per millenni, da saggi e Maestri. Per questo Patanjali è a tutt’oggi una delle più grandi figure della storia della filosofia indiana e dell’intera umanità.
Lo Yoga è principalmente l’allenamento della mente al controllo del proprio corpo e viceversa. Accostandosi a questa disciplina si inizia subito ad apprezzarne gli immensi benefici derivanti dalle tecniche posturali e dagli esercizi di respirazione, che accrescono, con la pratica regolare, energia, resistenza, concentrazione, capacità di recupero e gioia di vivere; proseguendo nella pratica si impara (o si ritrova) il senso della ricerca di una vita straordinaria – dal punto di vista fisico, mentale e spirituale – implicito in questa tradizione di saggezza. I primi yogi infatti si chiesero in cosa consistesse la vita ottimale, come essere felici anche nei momenti difficili, quali fossero le radici profonde della sofferenza, scoprendo che essa si può estinguere. Leggi il resto… »

I Benefici del Reiki
1st Dic, 2011 da Ananda Saraswati

“Non si deve cercare di guarire il corpo senza cercare di guarire l’anima”

Il Reiki è un metodo originario del giappone, ma diffuso in tutto il mondo, di purificazione ed equilibrio delle energie del corpo umano. Si tratta di un metodo naturale di ripristino del benessere psicofisico mediante il riversamento di una specifica energia sottile (Reiki appunto) canalizzata e orientata tramite i palmi delle mani di un operatore, iniziato in tale metodo, posti a distanza ravvicinata, o a diretto contatto col corpo della persona da trattare.  La parola giapponese Reiki è composta da due sillabe, REI e KI, che significano rispettivamente “energia universale” e “forza vitale”: in India, questa forza viene chiamata Prana, in Cina Ch’i (o Qi), in Giappone Ki appunto, in Egitto Ka, mentre dai Cristiani viene definita Spirito Santo. Reiki quindi significa Energia Vitale Universale. Il Reiki rappresenta l’Energia Universale di origine Divina.

Il Reiki è un trattamento che può essere affiancato sia alle cure mediche che alle terapie alternative, senza necessariamente sostituirsi ad esse. Attraverso il Reiki si amplifica e si armonizza l’energia vitale, si rimuove lo stress e si ristabilisce uno stato di benessere fisico e psichico. I blocchi energetici vengono rimossi e il libero flusso della circolazione energetica attraverso il corpo viene così riattivato.

Tramite il Reiki si interviene direttamente sulle cause sottili delle malattie, a monte del problema, ma chi sceglie di sottoporsi a questa forma di trattamento energetico deve essere consapevole che, ben lungi dall’essere un semplice “paziente”, deve divenire parte attiva e consapevole del processo di ripristino del proprio benessere psicofisico, aprirsi e predisporsi alla guarigione e, quando necessario, modificare il proprio stile di vita in funzione dell’eliminazione definitiva di tali cause.

Durante il trattamento la persona vive un rilassamento molto profondo che permette alla propria coscienza di penetrare nella parte più segreta di sé.

Dopo il trattamento si può percepire uno stato di benessere, rilassamento profondo e riequilibrio.
Si può ricorrere ai trattamenti Reiki non solo in caso di affezioni o malattie, ma anche a fini di prevenzione e per mantenere in buono stato di salute il corpo. Il Reiki è difatti una forma di “igiene” e purificazione a un livello più sottile e profondo, diverso da quello fisico.

Può beneficiare del trattamento Reiki chiunque non sia affetto da disturbi psichici.
Una seduta di trattamento dura un’ora, la persona da trattare rimane vestita con abiti comodi. Di solito, per ottenere risultati apprezzabili e duraturi, si richiedono almeno 10 sedute, di cui le prime quattro da realizzarsi in quattro giorni consecutivi.
Presso il centro Nirvaira i trattamenti sono applicati da un Master Reiki Usui Shiki Ryoho che utilizza anche metodi e tecniche di: Karuna Reiki, Cristalloterapia, Palmo Buddista Tibetano, Green Tara Seichim, Sekhem.

I BENEFICI DEL REIKI

  • Aiuta il corpo ad autoguarirsi
  • Elimina il dolore
  • Diminuisce stress e frustrazioni
  • Riequilibra gli organi e le ghiandole
  • Dona equilibro emozionale e mentale
  • Equilibra il sistema nervoso
  • Equilibra le energie dell’organismo
  • Accelera i processi di guarigione grazie alla stimolazione del sistema immunitario
  • Disintossica e purifica il corpo fisico e i centri energetici (chakra)
  • Riduce gli effetti collaterali di farmaci e medicine
  • Eleva la coscienza spirituale
  • Sviluppa la compassione e il rispetto per la vita
  • Porta pace interiore ed equilibrio
  • Accresce l’intuizione, la creatività, il pensiero logico e la lucidità mentale
  • Facilita l’ottenimento di ciò di cui si necessita in quel dato momento della propria vita
  • Non ha effetti nocivi o dannosi
  • Non crea dipendenza
  • Accelera il conseguimento delle proprie finalità benefiche
  • Favorisce la rimozione delle cause delle affezioni
  • Agevola l’eliminazione di vizi e dipendenze
  • Si può praticare insieme ad altre terapie quali: massaggi, fitoterapia, cristalloterapia, yoga.

Contattaci

BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
»  Motore: WP   »  Carrozzeria: Ahren Ahimsa
© Nirvaira