EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE


   
BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
Roots.The Return to the Inner Temple (Radici. Il Ritorno al Tempio interiore)
30th Ago, 2017 da Ananda Saraswati

 

“Nella nostra anima siamo tutti danzatori, guaritori, cantanti e creatori. Abbiamo tutti qualcosa di potente da dire, da dare. Quando siamo in armonia con i ritmi della natura, con il nostro ritmo interiore, sappiamo come camminare sulla soglia del tempo e dei mondi.

Terra, Madre, il profondo supporto sotto i nostri piedi.

La Donna, la forza mistica, da dove veniamo tutti.

Terra ci nutre, ci accoglie incondizionatamente.

Donna, colei che dona la vita, colei che porta la pace. Colei che è portale per l’altra vita.

Care creature attraverso tempo e i mondi è il tempo per tutti noi di ritornare al tempio, nel tempio degli dei, profeti, divinità e leggi, ma il tempo dell’umanità, il tempio del cuore. E’ nostra responsabilità vedere oltre le storie, e manifestare il cambiamento, e questo viaggio comincia dentro ognuno di noi, ogni donna, e ogni uomo.

E’ tempo di ricordare.”

Testo:Zola Dubnikova

Musica:Estas Tonne

Corso Shakti, il Risveglio della Dea Interiore

(Cerchio sacro delle Donne,  ogni penultimo  mercoledì del mese)

Contatti

La leggenda del colibrì
13th Lug, 2017 da Ananda Saraswati

Un’antica leggenda africana racconta che un giorno, nella foresta dei grandi ALBERI, scoppia un incendio. Le fiamme divampano alte verso il cielo e il vento propaga il fuoco.
Spaventati tutti gli animali cominciano a fuggire cercando di mettersi in salvo verso la cima della MONTAGNA innevata.
Tutti tranne uno: il piccolo colibrì.
Il colibrì è un UCCELLINO minuscolo e delicato, dal veloce battito d’ali che, mentre gli altri cercano rifugio, si dirige verso il lago. È qui riempie il suo becco d’acqua e comicia ad andare avanti e indietro. Vola rapido dal fiume verso l’incendio su cui lascia cadere ogni volta una piccola goccia per poi ripartire veloce verso il lago.
Tutti gli animali sono stupiti dall’ostinata energia del piccolo colibrì e il LEONE, re della foresta, gli domanda:
“Ma cosa pensi di fare tu con una goccia?”
“Sono la goccia d’acqua che porto in dono”
risponde serio il colibrì.
“Ma non riuscirai mai con una goccia d’acqua”,
dice il leone incredulo.
Il colibrì senza fermarsi replica deciso:
“forse, ma intanto faccio la mia parte”.

La #Terra ha bisogno di #sostegno: ci sono zone che bruciano in #Italia e nel #mondo.
Preghiamo per la pioggia, ognuno come può e sa.
– Invochiamo l’Arcangelo #Uriele e accendiamo una #candela per una pioggia sana ed armoniosa.
– Visualizziamo che piove, sentiamo il profumo ed il suono della pioggia. Qui in Italia, visualizziamo soprattutto la zona del #Vesuvio e dintorni, #Calabria, #Sicilia, altre zone che sapete averne bisogno e la zona in cui abitate.
– Chi vuole e così sente può dire: “Chiedo a Dio e ai suoi #Angeli Divini di riversare la sua Grazia e di far piovere nelle zone colpite da siccità e incendi su tutta la Terra, così sia e così è, Grazie, Grazie, Grazie, Amen!”
– Facciamo delle benedizioni per una pioggia sana ed armoniosa sulla #Terra.
– Ripetiamo per 3 volte (sempre chi vuole e così sente): “Mamma Acqua, cura la sete della Terra con la #pioggia sana dal #Cielo. Mamma Acqua, cura la Terra da siccità e incendi, #guarisci la Natura con la tua #acqua cristallina!
Grazie, Grazie, Grazie!
Così sia e cosi è.
Ti prego di accettare questa mia offerta d’acqua”
(e versiamo una tazza d’acqua sulla terra).
Anche senza fare l’offerta d’acqua, possiamo comunque fare l’invocazione.

N.B.
Niente di tutto ciò è imperativo, si tratta di semplici suggerimenti, ma ognuno si senta libero di fare la propria parte come meglio crede.

Pensieri di O. Aivanhov
29th Giu, 2016 da Ananda Saraswati

5dsoull

” Gli esseri umani, presi individualmente e isolatamente, sono deboli e senza forza. La loro forza si basa sull’unità, sull’armonia. Perciò pensate il più spesso possibile alla famiglia universale che dovete formare, malgrado le vostre differenze di carattere, di temperamento, di grado evolutivo, di condizione sociale, di attività… Mettete da parte questi dettagli, non sono importanti e non giocano nessun ruolo nella vita spirituale. Rafforzate nel vostro cuore la convinzione che, malgrado le divergenze, siete tutti membri della fratellanza universale, la cui origine non è sulla terra ma nel mondo divino. Nessuna impresa può dare risultati positivi, se gli esseri umani non hanno coscienza di agire non come individui separati, ma come membri di un unico corpo, la cui testa è in alto.”

“Se lasciate per qualche tempo un po’ di cibo in una stanza, presto arriveranno delle bestiole. Se avete lasciato un po’ di miele o di marmellata verranno le mosche o le vespe, se un po’ di formaggio, verranno i topi. Come fanno a sentire da lontano che c’è qualcosa proprio per loro? Basta però ripulire la stanza, perché gli animaletti spariscano. Questi dettagli della vita quotidiana, che tutti conoscete, vi permettono di capire meglio alcuni fenomeni dalla vita psichica. Se qualcuno si sofferma su certi pensieri, su certi desideri o sentimenti, che non sono né luminosi né puri, vedrà immediatamente
giungere le entità che amano le impurità, e che si stabiliranno presso di lui per nutrirsene. Se però si purifica e diventa ragionevole, quelle entità lo abbandoneranno per fare posto agli spiriti luminosi.
Pochissime persone sanno leggere il libro della natura che sta sempre davanti ai loro occhi. Direte che sono solo dei piccoli particolari, è vero, ma le loro applicazioni alla vita psichica sono immense.”
“Perché è importante avere un alto ideale di bellezza, di luce, di purezza, di potenza, d’amore?
Perché questo ideale produce un fenomeno magico:fra noi e il cielo si forma una rete di energie. L’idealemette in azione delle forze nascoste dentro di noi, le sveglia e le attira a sé. Si verifica una specie di polarità fra noi ed il nostro ideale che, non soltanto serve come termine di paragone, di misura, di modello, di campione, ma agisce anche come fattore
magico, mettendo in azione forze della nostra coscienza e del nostro super conscio. L’ideale agisce sul mentale, perché quest’ultimo impari a discernere e a riconoscere ciò che è perfetto; desta e risveglia il calore e l’amore nel cuore, stimola e dinamizza la volontà. Il nostro alto ideale mette, dunque, tutto il nostro essere in consonanza con Dio stesso.”
O. Aivanhov

Salva

Salva

La vera guerra
18th Nov, 2015 da Ananda Saraswati

d4308af39af010fde247e04024ff8974
Cari Fratelli e Sorelle, è tempo di uscire dall’oblio e dalla manipolazione, siamo fratelli e sorelle indifferentemente dalla razza, siamo figli e figlie discendenti dalla stessa Sorgente che è Pura Consapevolezza, Pura Beatitudine, Estasi Divina e Amore Infinito.
L’odio, la paura, l’aggressività e la violenza non miglioreranno né risolveranno le cose, come qualcuno vorrebbe indurci a credere.
Svegliamoci e lavoriamo per co-creare una Realtà piena di gioia, amore, fratellanza e armonia, che sono le autentiche peculiarità dell’essere Umano.
Basta dormire! Basta ascoltare i media che ci manipolano e giocano sulla nostra sensibilità, sulla nostra emotività, per indurci a odiarci e farci la guerra tra noi: è l’antico “gioco sporco” di forze insidiose, astute e ben nascoste.
Non c’è più tempo da dilapidare in cieca stupidità, vana ricerca di capri espiatori e ottusa violenza: svegliamoci e alimentiamo coscientemente l’Armonia e l’Amore. Leggi il resto… »

Urgente:Meditazione per la Pace sulla Terra
14th Ott, 2015 da Nirvaira

Earth
Il famoso scienziato e studioso, Gregg Braden (e non solo lui) afferma:
<Quasi tutti gli antichi testi e tutte le tradizioni del Pianeta sono concordi nel dire che siamo completamente legati tra noi e che siamo UNO.
Asseriscono che siamo uniti gli uni agli altri, ma anche non dissociabili dal mondo, che facciamo parte integrante della Terra e delle sue modificazioni.
Durante i miei 25 anni passati a viaggiare nei diversi paesi del globo e con il succedersi degli incontri avuti con persone di culture e tradizioni varie, ho constatato che gli uomini vogliono veramente credere che siamo tutti connessi, ma hanno necessità di sapere perché e in che modo siamo collegati.
Alla fine del XX secolo e adesso, all’inizio del XXI, la scienza ha permesso a coloro che sentono innanzitutto la necessità di spiegazioni logiche, di attuare questo legame e di vedere come siamo correlati all’habitat e in quale maniera lo influenziamo.
Ma anche come, rispettando questa coesione attraverso il nostro cuore, abbiamo la possibilità di influire letteralmente sui campi magnetici del nostro Pianeta e di conseguenza sulla nostra vita, la salute ed il benessere fisico. Queste cose sono in effetti collegate al campo magnetico della Terra.
[…]
Leggi il resto… »

LA PROFEZIA HOPI. GLI UMANI CONSAPEVOLI E RISVEGLIATI COSTRUIRANNO IL NUOVO MONDO.
18th Set, 2015 da Ananda Saraswati

“Considera il Cielo come tuo padre, la Terra come tua madre e tutte le cose come vostri fratelli e sorelle.”
Proverbio Lakota

11075164_714451192004993_652391314289093996_n

“Ci sarà un giorno in cui gli uccelli cadranno dal cielo, gli animali che popolano i boschi moriranno, il mare diventerà nero e i fiumi scorreranno avvelenati. Quel giorno, uomini di ogni razza si uniranno come guerrieri dell’arcobaleno per lottare contro la distruzione della Terra” (Profezia degli Indiani Hopi).

“Ho studiato personalmente questi temi in maniera estremamente approfondita, e sono preoccupato da quello che vedo. Io credo che buona parte di questi fenomeni legati alla morte di cetacei, di questi spiaggiamenti di balene, di questi spiaggiamenti di focene, di questi, potremmo dire, improvvisi e diffusi fenomeni di cetacei che perdono il senso dell’orientamento, di questi episodi legati alla morte di cetacei. Abbiamo la grande questione delle api, che nel tempo si è dimostrata in parte fasulla, in ogni caso, noi tutti sappiamo che esistono dei problemi nel caso delle rane, insomma, tutti sappiamo che esiste effettivamente un problema. Ma tutto questo è molto semplice da comprendere quando ci si rende conto che esiste un griglia terrestre, e che quella griglia terrestre sia assolutamente un’estensione della coscienza umana.”
Michael Tsarion Leggi il resto… »

SE VUOI CAMBIARE IL MONDO, AMA LA DONNA
30th Nov, 2014 da Ananda Saraswati

10484723_547312468738535_4218135479817970836_n

Se vuoi cambiare il mondo
Ama una donna, ma amala davvero.
Trova colei che chiama la tua anima,senza una ragione razionale.
Butta via il controllo e metti l’orecchio sul tuo cuore e ascolta.
Ascolta i nomi, le preghiere, i canti di ogni essere vivente – ogni essere alato, ogni essere peloso, ogni essere verde o fiorito, quelli non ancora nati e quelli che muoiono.
Ascolta le loro voci e torna a Colui/Colei che dona la vita.
Se non hai ancora sentito il suo nome, non hai ascoltato abbastanza a lungo.
Se i tuoi occhi non sono pieni di lacrime, se non ti stai inchinando ai suoi piedi, se non ti sei sentito distrutto per averla quasi persa
non hai ascoltato abbastanza a lungo. Leggi il resto… »

I segreti dell’acqua
14th Set, 2012 da Ananda Saraswati

L’acqua. E’ la più comune sostanza sulla terra. Ci accompagna in ogni instante della nostra vita, ma sappiamo anche quale segreto nasconde questo magnifico elemento?
Da dove è venuta, chi e perché ha donato l’acqua al nostro pianeta? Leggi il resto… »

BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
»  Motore: WP   »  Carrozzeria: Ahren Ahimsa
© Nirvaira