EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE


   
BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
Abbracciare il Cambiamento & Richiesto il rilascio della paura
25th Mar, 2020 da Ananda Saraswati

ARCANGELO METATRON

Messaggio dell’ Arcangelo Metatron
Saluti! Sono Metatron, Signore della luce! Sono affiancato da Tyberonn del Servizio Cristallino, e abbracciamo ciascuno di voi in una luce divina coerente, nell’amore incondizionato. Cari Cuori, in questa sessione dedichiamo le nostre energie ad affrontare un argomento importante e attuale. Un argomento importante per l’umanità in questo momento … la tossicità della paura e dell’odio. E offriamo la nostra conoscenza nell’amore, perché sei in un momento in cui il conflitto si amplifica facilmente. Per favore considerate le nostre parole … ma mentre condividiamo il nostro messaggio, è per voi come esseri sovrani accettare queste parole se risuonano con voi o rifiutarle se non lo fanno. Perché il tuo discernimento è sempre richiesto per ricevere questo messaggio, da qualsiasi fonte, inclusa questa, perché sei un Maestro in divenire.
Maestri, come agli albori del 2019, allora un altro momento prezioso e senza tempo ci riunisce, unendo i pensieri all’interno della matrice divina del campo unificato. Combinare i modelli di pensiero geometrico con il desiderio, con consapevolezza e forza vitale vitale. E così tutte le cose si uniscono in questo modo. Per tutti i pensieri, tutte le esperienze, tutte le forme di vita sono rappresentazioni cristo-elettromagnetiche della coscienza, della manifestazione, di tutto ciò che sia mai stato o sarà mai.

Cari Umani, quando il 2019 entra, ricordiamo a tutti voi dell’importanza di questo momento di cambiamento. Avete aspettato in fila, metaforicamente parlando, di essere qui in questo frangente, di essere una parte dell’Ascensione. Vi siete preparati per questo in molte vite, poiché sapevate bene in anticipo che questa fase chiave dell’evoluzione terrestre dell’umanità sarebbe al tempo stesso magnifica e stimolante.
In effetti, ci sono alcuni soggiorni di reincarnazione che portano più luce, portano più opportunità, e sebbene questo sia un momento di intensità piuttosto precaria, è anche un periodo straordinario, un soggiorno opportuno, di importanza chiave, che offre una prospettiva sorprendente per l’anima. crescita, anzi un salto quantico nella coscienza.
Nella nuova energia puoi espandere le tue percezioni, le tue convinzioni e in effetti le tue priorità. È un tempo di luce da grande a maggiore, e quindi diminuisce l’ombra. È tempo di abbracciare la sfida, di abbracciare l’opportunità. Per gli anni che si avvicinano rapidamente offrono ancora un altro raffinamento di luce, e in effetti contiene più fasi di afflusso cristallino del codice di luce.

Polarità Full-Tilt
Continuando nel 2019, le ombre residue di inconsapevole, lentamente, saranno gradualmente sostituite da correnti di Verità. Man mano che progredisci, ogni sorta di mito, oscurità e ignoranza continueranno a emergere per la dissoluzione … per erodere, lentamente, pezzo dopo pezzo, un po ‘alla volta. Le tue vere origini, la tua vera storia e natura ti stanno lentamente rendendo disponibili, in piccoli morsi digeribili. Il cambiamento è sempre la natura della realtà e sta accadendo un grande cambiamento.
In effetti, la trasformazione planetaria dalla vecchia energia al nuovo è completamente inclinata nel presente. L’up-shift di Omni-Earth è ora in un mélange imprevedibile, un fervore caotico … e questo a volte può essere piuttosto travolgente, disorientante … e spaventoso.
Nei prossimi 2 decenni, la divinità dei ricercatori, dei Custodi della Terra, i Lavoratori della Luce devono imparare a superare gli ostacoli e proiettare la luce, mentre il pendolo dell’estrema “Arc-Swing” della dualità diminuisce gradualmente. Come vi abbiamo detto in numerosi canali, che al momento attuale, la polarità della dualità è estrema. Perché nel presente, per i prossimi 7 anni l’eccessiva divisione aumenterà, fino al momento in cui Urano entrerà in gioco nel 2026 … portando quindi fedelmente al Quantum-Leap, il ritorno della luce nel 2038.
Nel frattempo, le masse dell’umanità a volte sperimenteranno conflitti e crisi dalle estremità continue della polarità … spingendo e tirando continuamente i campi energetici. Questa fase onnipresente, piuttosto turbolenta, del tempo lineare tra il 2019 e il 2026 è piena di energie acute di disarmonia e squilibrio. Paura, ansia e rabbia dilagheranno in questa fase frenetica e avvincente di Astrologia Crucible … tutte le energie irrisolte stanno filtrando in superficie.
Come nota importante, vi diremo che l’estrema polarità e divisione in corso nell’area politica, in particolare negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Europa, ha un campo tangibile di negatività, violenza … .eventi sfumature di odio. Questo aspetto di attaccamento zelante, se distorto dogmaticamente e influenzato in modo influente. Attenti al lupo nei vestiti di pecora! La negatività può essere camuffata come giusta nelle arene della religione e della politica. Soprattutto in questa squilibrata fase di transizione può essere sia ingannevole, sottile e piuttosto travolgente. In effetti, la forma-pensiero raccolta di questa energia può essere dannosamente erratica nelle presenti gravità astrologiche. E noi vi diciamo che rimarrà tale per altri 7 anni fino al 2026. L’energia può essere abbastanza drenante.

Devi evitare la paura! La paura può aprire la porta all’odio!

Un umano non odia mai niente o qualcuno che crede di essere degno o meritorio. Chi odia pensa di essere “giusto”, giustificato. … ma l’odio stesso costituisce un attaccamento maligno molto forte al “nemico”. L’odio diventa una “forma di pensiero negativo” vivente che rivendica energicamente l’odiatore … e seguirà la vita del “detestatore” tempo dopo vita … finché uno impara che l’odio stesso è il vero nemico, il bastardo della paura, il grande distruttore ….Paura !

La scelta del focus
Ricorda su cosa ti concentri, ti attiri a te stesso, ciò che abiti su di te si manifesta nella realtà. … e sottolineiamo questo punto, perché è una grande verità che pochi scelgono di vivere. Quando ti concentri sulla negatività profonda, sulla paura profonda, sull’odio profondo, la tua vibrazione cambia immediatamente e il tuo campo aurico si frantumerà come un vetro rotto.
Quando si sofferma sulla negatività, gli enzimi tossici vengono immessi nel flusso sanguigno. Questi sono “veleni” degenerativi del sistema nervoso, del sistema immunitario, degli organi vitali e dei sistemi ghiandolari del tuo corpo.
Ciò si traduce in squilibri mentali ed emotivi che alimentano la rabbia tossica e un’accelerazione dell’esperienza negativa compromettendo il giudizio. Lasciata deselezionata, la tua energia diventerà piuttosto ripugnante per gli altri, così che gli ex amici non sceglieranno più di essere alla tua presenza.
E i maestri, in questo tempo di ciclo gravitazionale a basso livello e di estremo spostamento di energia, possono facilmente attaccare la paura. .

Negatività: paura e odio
Vibrazionalmente parlando, la paura e l’odio sono la stessa frequenza. La paura è tossica, anzi i Maestri, la ragione principale per cui gli individui non riescono a raggiungere il loro scopo di contrarre l’anima e il soggiorno, è la paura che non riconosce, confronta e risolve schemi di paura radicati. La paura è il motore dell’odio. La paura è la base di ogni negatività. La paura dirotta le tue abilità e le tiene in ostaggio, mascherando il suo crimine con varie razionalizzazioni assemblate con mezze verità.
In termini di campo aurico, l’odio e la paura sono le principali forze dirompenti che creano squilibrio aurico e tossicità energetica. Quando il campo aurico è aperto, la vibrazione distruttiva della negatività può influire negativamente su una miriade di modi. Alla sua base, la vibrazione principale dell’odio è la paura, ma le sfumature, le cause e i meccanismi dell’odio non sono sempre così evidenti. E così in questo discorso parleremo degli effetti di vasta portata dell’odio.
Definiremmo il nostro uso della parola odio come un profondo indurimento del cuore in cui uno stoicamente e ostinatamente si rifiuta di vedere qualsiasi luce alcuna Divinità nell’altro e diventa ossessionato da profonde emozioni distruttive. L’odio è previsto soffermandosi su sentimenti odiosi verso l’altro senza alcuna considerazione sul perdono o sulla rettifica.
L’odio è diffuso nella dualità. La tua bibbia parla del Cristo, Jesua ben Josef che è stato torturato e crocifisso, e tuttavia chiede a coloro che hanno commesso l’esecuzione di essere “perdonati perché non sanno quello che fanno”. I tuoi testi religiosi parlano anche di “Un occhio per un occhio’. C’è un detto che molti di voi conoscono che parla di “perdonato ma non dimenticato”. Quindi esiste una vasta gamma di approcci alla percezione dell’ingiustizia, alcuni dei quali indicherebbero che la retribuzione si addice alla rivendicazione.

Conoscenza non utilizzata
Maestri, secondo la Legge di Grazia, tu sei più capace di ricevere una rettifica misericordiosa per le trasgressioni che sono commesse nell’ignoranza che per azioni che sai essere dannose. Jesua ben Josef non ha detto “Perdonali perché non sanno quello che fanno”? E così “peccato” nei tuoi termini biblici è la commissione di un atto che sai essere sbagliato. Il tuo Edgar Cayce ha definito magnificamente il “peccato” come “Conoscenza non utilizzata”. Vi chiediamo di aggiungere alla vostra conoscenza il fatto che l’odio è sbagliato in qualsiasi circostanza … e agire di conseguenza.
Quindi quello che ti diciamo è che l’odio è reciprocamente distruttivo, ma ancora più devastante per quello che odia piuttosto che per quello che è odiato. Sebbene nella maggior parte delle situazioni entrambe le parti di un’ostilità ostile verso l’alto spariscano verso il basso per diventare uguali generatori e quindi vittime dell’odio.
Carissimi, è una Verità assoluta che non c’è umano che odia, ma che l’odio si riflette all’esterno e reso fisico, e in natura non c’è umano che ama ma che l’amore è proiettato all’esterno e reso fisico. L’energia coinvolta nell’emozione dell’odio è molto più distruttiva e di vasta portata di quanto molti di voi capiscano. I suoi effetti sono simili a una crescente malignità, perché l’odio è infatti piuttosto tossico per il corpo, la mente e lo spirito. L’odio e la paura sono la stessa risonanza, ed entrambi, se focalizzati su se stessi, indeboliranno assolutamente il corpo, distorceranno la mente e apriranno il campo in “dis-agio”.
Quindi, in questo canale, stiamo enfatizzando la questione della negatività perché è essenziale essere chiari sul fatto che soffermandosi su forze distruttive si attira più negatività verso di voi. E come tale non solo i mesi e gli anni possono essere contaminati; intere vite possono essere inutilmente sprecate. Nessuna anima si incarna mai con un piano per includere l’odio. Eppure l’odio ti attirerà verso coloro che odi per risolvere il conflitto. Perché l’odio ti seguirà di anno in anno, una vita dopo l’altra fino a quando non imparerai che è l’odio stesso che è il nemico.

Leggi ed equilibrio
Ci sono leggi relative alla crescita nella dualità. La Legge di Attrazione e Legge del Credo sono generati e modellati dalla Legge di causa ed effetto. Causa ed effetto è una verità assoluta della dualità. Non è malleabile, perdonato solo in grazia e spesso sperimentato in ciò che si può definire come la scuola dei “duri battiti”, ma è piuttosto inflessibile sia nei corridoi “nascosti” della mente che nei piani esterni visibili del 3d. I pensieri sono cose. E dove ti fermi a pensare, lo sperimenterai presto. Periodo! Disegnerai a te stesso ciò che temi e ciò che odi.
L’odio ti attaccherà a coloro che odi con assoluta certezza fino a quando l’odio alla fine si evolverà in amore. Quello che odi nel presente potrebbe essere tuo genitore, figlio, fratello o collega nel prossimo soggiorno. Coloro che agiscono ingiustamente verso un altro spesso tornano per bilanciare l’anima.
Il karma non è un debito, piuttosto la ricerca dell’equilibrio … una “correzione” del Sé.
Il tuo movimento per i diritti civili negli Stati Uniti conteneva molti ex proprietari di schiavi. Le tue prenotazioni native americane contengono molti minatori d’oro reincarnati. Questo è il motivo per cui così tanti casinò si trovano su terreni nativi, cercatori d’oro che cercano di riportare l’oro che hanno portato via … e di sperimentare la situazione creata dalla loro avidità, che non può essere ripristinata.
Tutte le anime che soggiornano cercano di conservare o riacquistare l’equilibrio armonico. Devi capire che nessuna anima è mai senza retribuzione per le misfatti nell’illusione intenzionale e nella drammatica lezione della Terra. Nessuna anima è eternamente condannata, nessuna anima viene lasciata indietro, non importa quanto sia spietato l’atto. La rettifica è disponibile per ogni anima. Tale è la grazia di ciò che tu chiami Dio.
Tutti voi, in un momento o in un altro, commettete gravi maltrattamenti nei vostri soggiorni, e il percorso consente a tutti a destra di sbagliare nel modo che permette loro di comprendere l’errore. Quando la profonda malizia e gli spregevoli atti di odio sono coinvolti, la comprensione, l’analisi analitica e il processo di bilanciamento per la rettifica e l’equilibrio sono ovviamente molto più complessi, a seconda dell’individuo. Te lo ripetiamo, ogni ingiustizia, tutto ciò che tu definisci peccato, è contro il Sé, nell’aspetto superiore.
Odio, avidità, ingiustizia, ogni minima parte sarà affrontata e affrontata … non come punizione ma nell’equilibrio personale dell’anima. Alcuni in realizzazione e Legge della grazia, altri in attualizzazione, sempre scelti dal SÉ. Ma nessuna anima è al di là del perdono, proprio come ogni anima deve perdonare coloro che hanno violato contro di loro. Quando odii coloro che offendono, si diventa radicati nell’energia stessa che ha attaccato. Tutti nella dualità sperimenteranno sia la forza creativa benevola dell’aspetto positivo, sia la forza distruttiva della negatività. Il modo in cui reagisci in situazioni negative determinerà in piccola parte come vai avanti.
È una verità interessante che i ipocriti trovino più facile perdonare qualcuno per aver torto, piuttosto che riconoscere qualcuno che ha ragione.
Diciamo ancora, e per favore nota … un umano non odia mai niente o nessuno che crede di essere degno o meritorio.
Chi odia pensa di essere “giusto”, giustificato. … ma l’odio stesso costituisce un attaccamento maligno molto forte al “nemico”. L’odio diventa una “forma di pensiero negativo” vivente che rivendica energicamente l’odiatore … e seguirà la vita del “detestatore” tempo dopo vita … finché uno impara che l’odio stesso è il vero nemico, il bastardo della paura, il grande distruttore ….Paura !

In Chiusura
Un’anima non raggiunge la saggezza e la maestria per caso. Piuttosto, la Maestria è raggiunta con una disciplina e uno sforzo continui nel “retto pensiero seguito da una giusta azione. Il fanatismo radicale, l’auto-esaltazione e l’auto-giustizia sono anche degli squilibri che distorcono il pensiero … e lo aprono alla spirale di odio nel travestimento della falsa giustificazione.
Le persone che odiano si crederanno sempre pienamente giustificate e non si ritengono errate in quel sentimento. L’odio è nascosto dietro un senso distorto del ragionamento disallineato del giusto. E ancora, il nucleo di tutto l’odio, tutta la distruttività … è la paura. La paura è il grande distruttore.
In chiusura diciamo di nuovo … La paura e l’odio ti seguiranno anno per anno, una vita dopo l’altra finché non apprenderai che è Paura & Odio, che si oppone all’amore … La paura stessa è il nemico.

Sono Metatron, Angelo di Luce, con Tyberonn del Servizio Cristallino… e condividiamo con voi queste verità. Sei sempre amato.

E così è … Ed è così …

Arcangelo Metatron canalizzato da James Tyberon, 1 Dicembre 2018.
Traduzione Per Staffan, 2 Dicembre 2018.
Fonte : https://sananda.website/archangel-metatron-via-james-tyberon-december-1st-2018/

Sintomi del risveglio spirituale e sintomi di ascensione: differenze
4th Set, 2016 da Ananda Saraswati

1kundalini-awakening

Sintomi del Risveglio Spirituale e Sintomi dell’Ascensione:
Qual’è la differenza?

La prima riguarda un cambiamento nella coscienza individuale in seguito all’emergere del Sè Superiore o Anima, dovuto a fattori karmici ed evolutivi individuali; la seconda, cioè questa, riguarda i diversi modi in cui L’Ascensione planetaria viene recepita, assorbita e vissuta a livello del Corpo di Luce individuale.
Dal punto di vista dell’Anima, il risveglio spirituale è un fattore prevalentemente endogeno; questi sintomi dell’Ascensione sono invece dovuti ad un fattore prevalentemente esogeno, cioè dal rapporto che si instaura fra la mutazione energetica globale e il modo in cui questa influenza la vita delle coscienze che sono immerse nel campo globale durante la sua trasmutazione energetica.
La modalità e la velocità con cui i cambiamenti esterni sono recepiti dipende dal livello evolutivo individuale e questi due fattori (quello endogeno e quello esogeno) sono mutuamente correlati in un circolo virtuoso: infatti, da un lato, molti risvegli individuali stanno avvenendo sull’onda del cambiamento vibrazionale globale; dall’altro, i risvegli di massa contribuiscono a loro volta ad ancorare maggiormente l’energia in continuo aumento sulla Terra.
I sintomi dell’Ascensione (o sintomi del Corpo di Luce) sono le manifestazioni dei cambiamenti energetici che si stanno verificando nei nostri corpi mentre assorbiamo sempre più Luce spirituale all’interno del nostro Essere, a causa della trasformazione del campo energetico della Terra.
Il rapido intensificarsi delle frequenze di Luce sta creando cambiamenti alchemici all’interno delle strutture biologiche esistenti e sta velocemente modificando le basi materiche su cui si fondano il nostro Pianeta, il corpo umano, la nostra coscienza e il DNA. Questa infusione di Luce sta creando un processo di purificazione su larga scala che interessa e coinvolge tutto e tutti.
Quando noi esseri umani assorbiamo più Luce diventiamo meno densi e, nella nostra biologia, le attuali strutture molecolari a base di carbonio cominciano a trasmutare e a riorganizzarsi in strutture cristalline. Questo ci permette di accedere a dimensioni superiori della Creazione ed in particolare alla quinta dimensione, meta del viaggio evolutivo tuttora in corso.
Quando la luce penetra nei nostri corpi, si diffonde a livello cellulare catalizzando un processo di guarigione e purificazione: i tessuti sono indotti a rilasciare i vecchi modelli energetici, le credenze obsolete e tutti i concetti esistenti della 3D basati sulla paura. Mentre queste vecchie energie vengono rilasciate potrebbero verificarsi sofferenze, dolori, sentimenti o ricordi che affiorano alla nostra coscienza.
Molte persone stanno manifestando gli intensi cambiamenti in atto attraverso una vasta sintomatologia estesa su tutti i livelli dei loro corpi multidimensionali. Questi cambiamenti energetici stanno portando il Corpo di Luce in manifestazione radiante: le ripercussioni fisiche, emotive e mentali che derivano da queste mutazioni spirituali supercoscienti vengono chiamati appunto Sintomi del Corpo di Luce o Sintomi dell’Ascensione.
Alcuni sintomi del Corpo di Luce vanno e vengono rapidamente, altri sono invece più persistenti. Mentre la genetica dei nostri corpi si modifica, sperimentiamo un cambiamento nelle nostre strutture cellulari e molecolari: talora potranno insorgere nuovi e strani sintomi (a volte persino rapidamente o inaspettatamente), talora potranno invece ricomparire vecchi sintomi che avevamo ritenuto ormai passati e superati. Niente paura! Il nostro corpo li aveva memorizzati ed ora, manifestando il sintomo, li sta rilasciando definitivamente[*].
[*] Questo è uno dei motivi del fallimento della medicina sintomatica, cioè quella medicina che considera un sintomo equivalente ad una malattia, ed opera terapeuticamente con il fine di reprimerlo o rimuoverlo. Molti dei sintomi del corpo di luce sono invece sintomi di una profonda guarigione dell’essere, che vanno portati alla luce, ascoltati ed interpretati seconda una visione olistica.

Come riconoscere i sintomi dell’Ascensione
Non ci sono test medici o misure definitive che ci permettano di sapere quando una nostra malattia o disturbo è classificabile come un sintomo dell’ascensione.
Aspettatevi anche la possibilità che, dopo una visita di controllo, il vostro medico possa non trovare nulla di strano. Tutti gli esami potranno risultare normali, e anche dopo la richiesta di ulteriori pareri la medicina ortodossa potrebbe insistere nell’evidenza che tutto vada bene. Il nostro attuale sistema medico di 3D incontra oggi delle comprensibili difficoltà nel gestire questi strani sintomi, perchè essi vanno necessariamente inquadrati in un contesto molto più ampio che difficilmente sarà conosciuto e riconosciuto diffusamente a livello medico-scientifico in tempi brevi.
Viceversa, anche nel caso in cui il vostro disturbo fosse diagnosticato come patologia, gli effetti della Luce spirituale in espansione giocano comunque un ruolo chiave nella manifestazione dei sintomi, in qualità di con-cause. È estremamente importante prestare sempre attenzione alla vostra guida interiore e ricordarsi che, se state leggendo queste informazioni, è possibile che stiate già vivendo un’esperienza sintomatica nel vostro corpo di luce.
Anche se l’esperienza di vivificazione del proprio corpo di luce è unica per ogni persona, proviamo ad elencare i sintomi dell’ascensione più comuni.

Ripercussioni fisiche dell’attivazione del corpo di luce
Al tempo della Convergenza Armonica soltanto il 7% dei codici genetici degli esseri umani erano attivi. Il nostro DNA contiene i codici latenti per attivare la trasmutazione dal corpo fisico al corpo di luce. In questi tempi di cambiamento, l’attivazione progressiva del DNA e la vivificazione del corpo di luce stanno apportando modifiche apparentemente incredibili nel corpo fisico umano che, ad oggi, non ha ancora espresso e manifestato tutto il potenziale latente che la genetica gli conferisce. Solo per citare alcuni esempi:
• Finora abbiamo vissuto con ghiandole fortemente atrofizzate. L’epifisi (= la ghiandola pineale) e l’ipofisí (la ghiandola pituitaria) per esempio, avevano finora la grandezza di un pisello. Nel corso della trasmutazione crescono diventando grosse quanto una noce e assumendo le loro nuove funzioni di organi dì comando nel sistema endocrino umano. Assumono inoltre anche il ruolo di organi multidimensionali con molteplici funzioni nella comunicazione con altre dimensioni;
• La ghiandola del timo, che nei bambini cresceva fino alla pubertà per poi regredire notevolmente, ora riprende a crescere anche negli adulti;
• Anche il cervello, che finora era attivo soltanto fino al 10-15%, ora si attiva pienamente. Le connessioni elettromagnetiche e elettrochimiche del cervello si trasformano totalmente e inoltre la maggior parte degli umani mostrerà una crescita del cranio;
• Gli organi sensori sviluppano una crescente sensibilità, fino a raggiungere quella che noi chiamiamo la chiaroveggenza, la chiaroudienza, la sensitività dell’olfatto e del gusto;
• Gli organi digestivi perdono, con il progressivo sviluppo del corpo di luce, molte delle loro funzioni. Perché?


Alimentazione di luce
Troviamo la risposta nel concetto corpo di luce. Analogamente alle piante, il nostro corpo comincia infatti, ad usare la luce, la nostra luce solare, direttamente come fonte energetica e, dal punto di vista puramente fisiologico, possiamo misurare il grado di evoluzione del corpo di luce dal quantitativo di luce che le cellule riescono a metabolizzare direttamente. Ciò dipende a sua volta, – per gli interessati alla tecnica – dal quantitativo di adenosintrifosfato (ATP) presente nelle cellule. Nel vecchio corpo, l’energia necessaria alle funzioni cellulari proveniva unicamente da un sistema di produzione e accumulo di energia che operava con la trasformazione di adenosintrifosfato in adenosindifosfato (ATP → ADP e viceversa, scientificamente chiamata “respirazione cellulare“). Era un sistema energetico biologico a ciclo chiuso (Ciclo di Krebs) che provvedeva anche al processo di invecchiamento e morte.
Man mano che aumenta la capacità delle cellule di metabolizzare la luce, diminuisce sempe più il cibo di sostanza grossolana che il corpo deve assimilare. In altre parole: una persona ha bisogno di sempre meno cibo solido come sostanza nutritiva. Col tempo non avrà più bisogno di nutrirsi in senso tradizionale, poiché vivrà soltanto di luce[**]. Questo stato non rappresenta nulla di nuovo su questo pianeta. Da sempre sono esistite persone che senza cibarsi hanno vissuto assimilando unicamente pura luce ed erano conosciute per la loro otente emanazione energetica. Quando il corpo di luce si evolve completamente, il corpo fisico è infatti talmente spiritualizzato e vibra così velocemente che diviene qualcosa di poco pratico per la vita nella nostra dimensione 3D.

Leggi il resto… »

BARRA LATERALE
»
B
A
R
R
A

L
A
T
E
R
A
L
E
«
»  Motore: WP   »  Carrozzeria: Ahren Ahimsa
© Nirvaira