I 144.000 GUERRIERI DELLA LUCE


I 144.000 Lavoratori della Luce sono stati menzionati nel libro di Apocalisse, nelle tavolette Smeraldo, dal Comando Ashtar, Sananda, nativi americani e molti altri. Una grande chiamata è stata inviata a tutti i lavoratori della luce negli universi noti per aiutare e guidare questo pianeta attraverso il processo di Ascensione. Sono uno dei gruppi più misteriosi menzionati nella Bibbia.

Ma chi sono i 144.000?

Il libro delle rivelazioni e le tavolette di Smeraldo predicono l’arrivo di 144.000 lavoratori della luce che salveranno la Terra dalle “Forze Oscurità” durante la fine del tempo di Kali Yuga. La maggior parte dei 144.000 lavoratori della luce sono ora qui e nel processo di “risveglio” per il loro scopo e missione divina sulla Terra. La maggior parte dei 144.000 sono semi stellari rossi di pianeti più evoluti, anche se alcuni dei 144.000 sono anime native avanzate sulla Terra.

Comando Ashtar:

Il Comando Ashtar ha previsto che coloro che saliranno sulla prima onda avranno la possibilità di tornare sulla Terra in uno stato asceso, per risvegliare il resto dell’umanità per l’opportunità di ascesa. Il libro di Enoc sostiene questa previsione parlando dell’improvvisa comparsa di 144.000 Maestri ascesi sulla Terra, che trasformeranno il mondo e rifiuteranno nuvole di oscurità e disperazione.

Nativi americani:

La comparsa di 144.000 insegnanti è prevista anche nelle profezie dei nativi americani. Nell’aprile 1983, il maestro della medicina Harley Swiftdeer, ha dichiarato che 144.000 maestri illuminati della danza del sole si sarebbero svegliati nel corpo dei loro sogni. Inizieranno a riunirsi nei loro serpenti implumati o ruote di serpenti alati (Merkabah) e diventeranno una grande forza di luce per aiutare il resto dell’umanità a ballare il loro sogno sveglio.

Libro delle rivelazioni:

Questo fornirà anche una spiegazione per i 144.000 menzionati nel libro dell’Apocalisse. Il capitolo 7 dell’Apocalisse si riferisce a un numero innumeroso di ogni nazione vestiti con quello che Giovanni ha considerato come un manto bianco. Questa avrebbe potuto essere la tua percezione dei corpi di luce che adornano la folla, seguendo la scia dei 144.000, per salire la seconda e la terza ondata di ascesa. Giovanni ha anche detto che questi sono stati purificati in un periodo di grande angoscia, un periodo di sette anni di grande tribolazione. Ciò corrisponderebbe ai disastri naturali che sono stati previsti come necessari per la Terra purificarsi dalla civiltà industriale e dall’inquinamento prima della propria ascesa.

Tempi di Yuga:

La Terra fa un viaggio di 360 gradi per la galassia ogni 25.920 anni. Ogni ciclo completo è conosciuto come Yuga. Ci sono quattro parti su Yuga Due parti (180 gradi) di coscienza ascendente e due parti (180 gradi) di coscienza discendente. Questa ascesa ciclica e caduta della coscienza sulla Terra si verificano dalla sua creazione, e questo spiega l’ascesa e la caduta delle grandi civiltà sulla Terra. Kali Yuga è l’ultimo quadrante della coscienza discendente all’interno dello Yuga. La Terra è ora all’estremo di Kali Yuga Il nome biblico di Kali Yuga è la fine dei tempi La fine dei tempi non sarà la fine della Terra, ma la fine dell’oscurità e del male sulla Terra, e l’alba della Settima era d’oro dell’Illuminazione.

Il risveglio:

La maggior parte dei 144.000 è ora nel processo di “risveglio”, lasciando la loro lunga ibernazione mentale e spirituale, rendendo conto che sono qui per aiutare nella grande trasformazione della Terra. I ricordi cellulari dei 144.000 sono stati pianificati, cronometrati e attivati per “uscire” in questo momento e risvegliarsi per la loro vera identità, missione e scopo di incarnare sulla Terra in questo momento cruciale nella storia della Terra.

Siamo arrivati ed entrati nella 11° ora del Grande Cambiamento che si sta verificando sulla Terra, ed è giunto il momento che tutti e ognuno dei restanti 144.000 ripulisca il sogno dell’emivita dei loro occhi, colpiscano sulla fronte e annullare il sogno del materialismo… svegliati e dedicati al compito titanico di salvare questo pianeta!

Le masse ignoranti della Terra non salveranno il pianeta. Solo i 144.000 lavoratori della Luce possono salvare il pianeta. Ma TUTTI 144.000 i lavoratori della luce DEVONO prendere il loro posto e prenderlo ORA! Il tempo di confusione, esitazione e procrastinazione è finito! C ‘ è un pianeta da salvare E noi siamo quelli che si sono iscritti per salvarlo! Un membro che non trova e non assume il tuo post potrebbe mettere a rischio l’intera missione. Se suona galatticamente serio, lo è Se pensi che siamo in un’altra “missione di routine”, pensaci di nuovo. Questa è la missione più grande che la Grande Fratellanza Bianca abbia compiuto negli ultimi 200.000 anni. Gli occhi di tutta la galassia sono su di noi. Sto cercando di vedere se ce la facciamo o no Guardando se la Terra sarà salvata o distrutta.”

Da:Eric Klein

Messaggio di Madre Maria


Madre Maria dice, carissimi, io sono Madre Maria. Sono venuta oggi per portarvi buone notizie. Il Divino ha decretato che i volontari originali che sono stati inviati sul pianeta da Padre Dio, siano ora chiamati. Divino Padre / Dio del mattino vuole che questi 144.000 lavoratori della luce siano mostrati al mondo per primi. Il Divino ha ritenuto che questi lavoratori della luce siano i più devoti e sono rimasti sul pianeta il più a lungo. Sono venuti sul pianeta con Padre Dio, mettendo a punto il processo di creazione e hanno fatto entrare gli esseri umani.

Loro sono le Forze di Luce che il divino Padre Dio aveva quando è arrivato la prima volta sul pianeta. Sono stati con il Padre da allora. Queste anime non smettono letteralmente mai di lavorare. Sono venuti sul pianeta Terra nelle volte in cui Madre Gaia aveva più bisogno di loro. Madre Gaia è stata la prima creazione del grande Dio Madre. Una volta creata Gaia, la divina Madre Dio creò queste anime allo scopo di accompagnare padre Dio.

Madre Divino ha chiesto a queste 144.000 anime di stare con Padre Divino per non importa cosa e quanto, e loro hanno fatto proprio questo. Queste anime sono andate e venute con Padre Dio da allora. Non hanno mai fermato il loro viaggio verso la Terra, hanno lavorato senza sosta fino ad ora, sono state chiamate, e il Divino vuole che ritornino a casa. Il Divino vuole che vengano sul pianeta un’altra volta, accompagnando il Padre Divino, e che tornino a casa per sempre. Dopo questo non hanno più bisogno di arrivare sul pianeta. La loro missione è stata completata. E sono ascese con successo, ognuna di loro. Il Divino ha fatto in modo che tutti questi 144.000 siano ascesi con successo. Ora, il divino li sta chiamando per mostrare al mondo chi sono e perché sono qui.

Queste anime sono la Legione di Madre Divino. Erano appositamente attrezzate quando sono venute sul pianeta. Hanno i codici che nessun altro ha, e questi codici sono stati estremamente utili sia per loro che per il collettivo. Perché hanno portato i codici di sveglia, o codici di ascensione, a causa della loro mera presenza sul pianeta, hanno avviato questo processo di ascensione anche se questo piccolo pianeta è stato appena creato. Ecco perché questo pianeta sta crescendo così in fretta, e l’ascensione arriva così in fretta. Questi processi di ascensione vanno avanti da molto tempo.

E’ solo che, nell’infanzia dell’umanità, non sono stati in grado di riconoscerlo. Ora, l’ascensione è a pieno regime, e questi codici di ascensione si sono profondamente ancorati in ogni anima umana. E questi codici di ascensione sono stati attivati. Ora è solo una questione di tempo. Quando arriverà il momento, ogni umano del pianeta si sveglierà e se ne andrà a casa. Questo è il progetto.

Vi voglio bene carissimi. Io sono Madre Maria. Ora conoscete la storia di questi 144.000 lavoratori della luce, glorificati nella rivelazione della Bibbia. In verità sono grandi amori di Madre Dio. Quello che hanno fatto per questo pianeta è registrato nella “hall of fame” nei cieli. Sono un fantastico gruppo di anime che lavorano senza sosta per il pianeta. Ora è il loro momento di brillare. Il Divino vuole che il pianeta li riconosca, dia loro i dovuti apprezzamenti e credito che tanto meritano. Sono i veri eroi non celebrati, e meritano la maggior gloria in questo processo di ascensione.
E’ arrivato il loro momento. Facciamo loro un applauso, e facciamo loro sapere quanto sono preziosi, e quanto li amiamo. Meritano il maggior riconoscimento e l’amore da parte dell’umanità. Queste anime hanno attraversato eoni di tempo, e sono davvero quelle sagge.

Vi voglio bene, cari. Nei prossimi giorni e nelle prossime settimane, il Divino continuerà il processo di ricompensa. Vogliamo che ognuno dei nostri lavoratori della luce sia riconosciuto e premiato. La ricompensa è in base a da quanto tempo fate il lavoro per la luce, e a quanta luce avete portato sul pianeta. Ci sono lavoratori di luce eccezionali che verranno chiamati in ambienti speciali, e la ricompensa per loro sarà maggiore. Il Divino vuole fare in modo che questi speciali gruppi di vincitori ricevano quello che meritano. Hanno fatto così tanto per il pianeta, che dobbiamo ricambiarli. Sono i capisaldi di questa grande operazione, e il Divino vuole assicurarsi che siano onorati e premiati. Sono davvero quelli speciali.

Oltre a questo, Gaia vuole assicurarsi che, personalmente, apprezziate tutto il lavoro che ognuno dei lavoratori della luce ha svolto. Vuole che i lavoratori della luce siano ricordati. Vuole che il pianeta conosca i lavoratori della luce e come i lavoratori della luce abbiano aiutato il pianeta. Gaia ha detto che ognuno dei nostri lavoratori della luce merita l’amore e l’apprezzamento più profondo, e sa di riconoscere ad ognuno dei lavoratori della luce un grande grazie. Ha detto che il Divino sa quanto Gaia sia grata per l’aiuto che i lavoratori della luce portano sul pianeta, e Gaia vuole che i nostri lavoratori della luce lo sappiano. Gaia apprezza sempre quello che fate, e vi vuole bene sempre.

Vi voglio bene, cari. Io sono Madre Maria. Nei prossimi tempi, quando le cose si mostrano sul pianeta, in altre parole, dopo la divulgazione finale, il Divino offrirà uno spettacolo per il pianeta. Tutti i 144.000 saranno presentati al pianeta e all’umanità. Il Divino farà in modo che tutti loro si facciano vedere e mostrare la loro gloria al pianeta. Ci vogliono anni, ma il divino è determinato. Il Divino vuole che queste anime siano mostrate al pianeta per far sapere al pianeta chi sono e perché sono qui. Questo è il motivo per cui vengono chiamati oggi ed è per questo che ci siamo fatti avanti per far uscire questo messaggio. Vi voglio bene carissimi.
Io sono Madre Maria.
E cosi’ sia.

Madre Maria canalizzata da Linda Li, 30 giugno 2019.

L’ultima profezia di Peter Deunov


Alcuni giorni prima della sua morte, Peter Deunov – grande Maestro spirituale bulgaro – fece una profezia straordinaria, sulla “fine dei tempi” e la venuta di una nuova Epoca d’Oro per l’umanità, nota come “l’Ultima Profezia”.
Peter Deunov Peter Deunov (1864-1944), il Maestro bulgaro noto anche con il nome spirituale di Beinsa Douno, fu un essere di elevatissima coscienza, che durante tutta la sua vita diede esempio di purezza, saggezza, intelligenza e creatività. È stato anche un maestro di pensiero e pratica spirituale, medico e chiaroveggente. Alcuni giorni prima della sua dipartita nell’aldilà, Peter Deunov si trovò in uno stato di profonda trance, grazie alla quale fece una profezia straordinaria in merito all’epoca tormentata in cui stiamo transitando oggi, una profezia sulla “fine dei tempi” e la venuta di una nuova Epoca d’Oro per l’umanità, nota come “l’Ultima Profezia”. È così attuale che si può persino dubitare che queste parole siano state pronunciate più di 60 anni fa.
La Profezia:
Durante il trascorrere del tempo, la consapevolezza dell’essere umano attraversò un periodo molto lungo di oscurità. Questa fase che gli Indù chiamano “Kali Yuga“, è quasi alla fine. Oggi ci troviamo al confine tra due epoche: quella appunto del Kali Yuga e quella della “Nuova Era” in cui stiamo entrando.
Sta già accadendo un graduale miglioramento nei pensieri e sentimenti degli umani, ma ognuno sarà presto soggiogato dal Fuoco Divino che purificherà e preparerà tutti per la Nuova Era. Così l’individuo si eleverà ad un grado superiore di coscienza, cosa indispensabile per la sua entrata nella Nuova Vita. Questo è ciò che si deve intendere per “Ascensione”.
Passeranno alcune decadi prima che questo Fuoco arrivi, e questo trasformerà il mondo portando una nuova morale. Questa onda immensa giunge dallo spazio cosmico ed inonderà tutta la Terra. Tutti coloro che vi si opporranno saranno spazzati via e trasferiti altrove. Anche se gli abitanti di questo pianeta non sono tutti allo stesso grado di evoluzione, la nuova ondata sarà percepita da tutti. E questa trasformazione non toccherà solo la Terra ma l’insieme di tutto il Cosmo.
Elevare il proprio livello vibrazionale. La cosa migliore e l’unica che l’individuo può fare ora, è di rivolgersi coscientemente a Dio e migliorarsi per elevare il proprio livello vibrazionale, così da trovarsi in armonia con la potente ondata che presto lo sommergerà. Il Fuoco di cui parlo, che accompagna le nuove condizioni offerte al nostro pianeta, ringiovanirà, purificherà, ricostruirà ogni cosa: la materia verrà raffinata, i vostri cuori saranno liberati dall’angoscia, dai problemi, dall’incertezza e diverranno luminosi; ogni cosa sarà migliorata, elevata. I sentimenti, i pensieri e gli atti negativi saranno consumati e distrutti.
La vostra vita attuale è una schiavitù, una dura prigione. Comprendete la vostra situazione e liberatevene. Vi dico questo: uscite dalla vostra prigione! Dispiace veramente vedere così tanta confusione, così tanta sofferenza, così tanta incapacità di comprendere dove stia la vera felicità. Ogni cosa che vi circonda presto crollerà e scomparirà. Nulla resterà di questa civiltà, non la sua perversione; tutta la Terra sarà scossa e non verrà lasciata traccia di questa erronea cultura che mantiene gli uomini sotto il gioco dell’ignoranza. I terremoti non sono solo dei fenomeni meccanici, il loro obbiettivo è anche di risvegliare l’intelletto e il cuore degli uomini, così che essi possano liberarsi dagli errori e dalle loro follie e perché comprendano che non esistono solo loro nell’universo.
Il nostro sistema solare sta ora attraversando una regione del Cosmo dove lasciò la sua polvere una costellazione che fu distrutta. L’attraversare questo spazio contaminato è fonte di avvelenamento, non solo per gli abitanti della Terra ma per tutti gli abitanti degli altri pianeti della nostra galassia. Solamente i soli non vengono influenzati da questo ambiente ostile. Questa regione è chiamata “la tredicesima zona”, la si definisce anche la “zona delle contraddizioni”. Il nostro pianeta fu incluso in questa regione, per migliaia di anni, ma finalmente stiamo avvicinandoci all’uscita da questo spazio di oscurità, e siamo sul punto di raggiungere una regione più spirituale, dove vivono esseri più evoluti.
La Terra sta ora seguendo un movimento ascendente ed ognuno dovrebbe sforzarsi di armonizzarsi con le correnti dell’ascensione. Coloro che rifiutano di essere sottoposti a questo orientamento, perderanno il vantaggio delle buone condizioni che verranno offerte in futuro per elevarsi. Resteranno indietro nell’evoluzione e dovranno attendere decine di milioni di anni per la venuta di una nuova onda ascendente.
La Terra, il sistema solare, l’universo, tutti sono inseriti in una nuova direzione sotto l’impulso dell’Amore. La maggior parte di voi considera ancora l’Amore come una forza irrilevante, ma in realtà è la più grande di tutte le forze! Il denaro e il potere continuano ad essere venerati come se il corso della vostra vita dovesse dipendere da loro. In futuro, tutti saranno sottomessi all’Amore e lo serviranno. Ma è attraverso la sofferenza e le difficoltà che la coscienza umana sarà risvegliata.

L’ACQUARIO E L’ARRIVO DELL’ETA’ DELL’ORO

di Omraam Mikhael Aivanhov


«Ben presto, l’Era dell’Acquario porterà grandi sconvolgimenti che faranno comprendere agli esseri umani la realtà del mondo spirituale e delle leggi che lo reggono. Ma la nuova vita che nascerà da tali sconvolgimenti supererà qualunque immaginazione in quanto a bellezza, splendore e armonia.
Tutte le creature sparse nel mondo, che lavorano in segreto alla realizzazione del Regno di Dio, si ritroveranno per agire, e le fortezze dell’ignoranza, del materialismo e del dispotismo crolleranno. Vi dico questo, e sarà così: niente potrà impedire l’arrivo della nuova epoca: l’Età d’Oro».
Omraam Michaël Aïvanhov…
Le terribili predizioni del profeta Daniele, scritte nella Bibbia, si riferiscono all’epoca che si sta aprendo. Ci saranno inondazioni, uragani, fuochi giganti e terremoti che spazzeranno via tutto. Il sangue scorrerà in abbondanza. Ci saranno rivoluzioni, terribili esplosioni risuoneranno in numerose regioni della terra. Là dove c’è terra, arriverà l’acqua, e là dove c’è acqua arriverà la terra. Dio è Amore, tuttavia qui abbiamo a che fare con una risposta della Natura contro i crimini perpetrati dall’uomo dalla notte dei tempi, contro sua madre, la Terra.
Dopo queste sofferenze, coloro che saranno salvati conosceranno l’Era d’Oro, l’armonia e la illimitata bellezza. Dunque tenete il vostro passo, e la vostra fede quando giungerà il tempo della sofferenza e del terrore, poiché è scritto che… non cadrà un capello dalla testa del giusto. Non siate scoraggiati, semplicemente seguite il vostro lavoro personale di perfezione. Non avete idea del grandioso futuro che vi attende. Una nuova Terra vedrà presto il giorno. Tra alcune decadi ognuno avrà tempo di consacrarsi ad attività dello spirito, dell’intelletto e dell’arte.
La questione relativa al rapporto tra uomo e donna sarà finalmente risolta in armonia, ognuno avrà la possibilità di seguire le proprie aspirazioni. Le relazioni di coppia saranno fondate sul reciproco rispetto e sulla stima. Gli umani viaggeranno tra i diversi piani dello spazio, facendosi breccia tra lo spazio intergalattico. Studieranno come sono strutturati e funzionano, e saranno in grado di conoscere velocemente il mondo Divino, di fondersi con il Capo dell’Universo.
La Nuova Era è quella della sesta razza. Siete predestinati a prepararvi per questa, a darle il benvenuto e a viverla. La sesta razza si costituirà sull’idea della Fraternità. Non ci saranno più conflitti per difendere interessi personali. Le singole aspirazioni personali dovranno conformarsi alla Legge dell’Amore. Per questo si costituirà un nuovo continente che emergerà dal Pacifico, cosicché il Supremo potrà finalmente stabilire il suo posto su questo pianeta.
Fratelli dell’Umanità o Figli dell’AmoreChiamo i fondatori di questa nuova civiltà “Fratelli dell’Umanità” o anche “Figli dell’Amore”. Saranno imperturbabili per il Bene, e rappresenteranno un nuovo tipo di esseri umani. Gli uomini formeranno una famiglia, un grande corpo, ed ognuno rappresenterà un organo di questo corpo. Nella nuova razza, l’Amore si manifesterà in forma perfetta e di questo l’uomo odierno può averne solo una idea molto vaga.
La Terra resterà un terreno favorevole per la lotta, ma le forze dell’oscurità alla fine si ritireranno e la Terra ne sarà liberata. Gli umani, vedendo che non vi sarà altra via, si impegneranno per il sentiero della Nuova Vita, quello della salvezza. Nel loro orgoglio insensato, alcuni alla fine spereranno di continuare sulla terra una vita che l’Ordine Divino condanna, ma poi ognuno finirà col comprendere che la direzione del mondo non dipende da loro. Una nuova cultura vedrà la luce del giorno, riposerà su tre principi fondamentali: l’elevazione della donna, l’elevazione dei sottomessi e degli umili e la protezione dei diritti umani.
La Luce, il Bene e la Giustizia trionferanno, è solo una questione di tempo. Le religioni dovrebbero essere purificate. Ognuna di loro contiene una particella dell’Insegnamento dei Maestri di Luce, ma oscurato poiché incessantemente rifornito di deviazioni umane. Tutti i credenti dovranno unirsi e riunirsi in accordo su una cosa principale, ossia porre l’Amore alla base di tutto il credo, qualsiasi esso sia. Amore e Fraternità è la base comune!
La Terra sarà presto spazzata da straordinarie e rapide onde di Elettricità Cosmica. Da qui ad alcune decadi, coloro che sono malvagi e fuorvieranno gli altri, non saranno in grado di sopportare l’intensità di queste onde. Saranno così assorbiti dal Fuoco Cosmico che consumerà il male che essi possiedono. Quindi si pentiranno perché è scritto che “tutta la carne glorificherà Dio”.
Madre Terra Nostra Madre, la Terra, si libererà di coloro che non accettano la Nuova Vita. Li rigetterà come frutti avariati. Non saranno in grado di reincarnarsi presto su questo pianeta, criminali inclusi. Resteranno solo coloro che hanno in loro l’Amore. Non c’è un luogo sulla Terra che non sia sporco di sangue umano o animale, quindi anch’essa deve sottoporsi alla Purificazione. Ed è per questo che certi continenti saranno sommersi mentre altri affioreranno.
Gli uomini non sospettano quali pericoli li stiano minacciando. Continuano a perseguire obiettivi futili e a cercare piacere. Al contrario, quelli della sesta razza saranno consapevoli della dignità del loro ruolo e rispettosi della libertà dell’altro. Si nutriranno esclusivamente di prodotti del regno vegetale. Le loro idee avranno il potere di circolare liberamente come l’aria e la luce del giorno. Le parole “se non sei rinato” si riferiscono alla sesta razza. (Leggete il cap. 60 di Isaia, che si riferisce alla venuta della sesta razza, la Razza dell’Amore).
Dopo le tribolazioni, gli esseri umani smetteranno di peccare e ritroveranno la via della Virtù. Il clima del pianeta sarà ovunque moderato e non ci saranno più brutali variazioni. L’aria tornerà ad essere pura, lo stesso per l’acqua. I parassiti scompariranno. Gli esseri umani ricorderanno le loro precedenti incarnazioni e sentiranno piacere nel notare di essere stati finalmente liberati dalla loro precedente condizione.
Nello stesso modo in cui ci si disfa dei parassiti e delle foglie morte della vite, così agiscono gli esseri evoluti per preparare gli uomini a servire il Dio dell’Amore. Essi danno agli esseri umani buoni, condizioni per crescere e svilupparsi, e a coloro che li vogliono ascoltare, dicono: “Non aver paura! Ancora un po’ di tempo e tutto sarà a posto, sei sul giusto cammino. Che colui che vuole entrare nella Nuova Cultura possa studiare, lavorare coscientemente e preparare”.
Grazie all’idea della Fraternità, la Terra diverrà un luogo benedetto e questo non si farà attendere. Ma prima, grandi sofferenze saranno inviate per risvegliare la coscienza. I peccati accumulati per migliaia di anni dovranno essere redenti. L’Onda Ardente che emana dal Supremo contribuirà a liquidare il karma dei popoli. La liberazione non può più essere protratta. L’umanità si deve preparare per grandi prove che sono inevitabili e che stanno arrivando per porre fine all’egoismo.
Sotto terra, si sta preparando qualcosa di straordinario. Una rivoluzione che è grandiosa e assolutamente inconcepibile si manifesterà presto in natura. Dio ha deciso di rettificare la Terra, e lo farà! È la fine di un’epoca. Un nuovo ordine si sostituirà al vecchio, un ordine in cui l’Amore regnerà sulla Terra!

Tratto da: Peter Deunov, “Propositi per il Futuro” (1944)
Sito di riferimento: www.beinsadouno.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.