Luna piena in Toro ed eclissi-19 novembre

8:57 GMT 19/11/21, 27 gradi Toro (Luna Piena). Eclissi (tra 7 e 10)
L’eclissi lunare parziale in Toro il 19 novembre è la prima eclissi in Toro che abbiamo vissuto dal 2014. Rappresenta il punto di partenza di un nuovo ciclo di eclissi che vedremo svolgersi nei prossimi mesi.
Per tutto novembre, l’energia del cuore del pianeta è in aumento. Questo è un mese per allineare il battito del nostro cuore con il battito della Terra. Possiamo farlo trascorrendo del tempo nella natura.
Lo zodiaco è un po’ come la ruota della vita. Il primo segno, Ariete, riguarda noi stessi, la nostra personalità e la nostra direzione nella vita. Quando ci spostiamo in Toro, l’attenzione è sulla stabilità. Fare una casa. Riordinare le finanze. È come gettare le basi, quindi abbiamo qualcosa di solido e affidabile su cui lavorare, o su cui tornare indietro, mentre ci prepariamo per la fase successiva.
Il Toro è un segno fisso e apprezza la stabilità. Ecco a cosa servono le fondamenta. E sistemare le finanze. Riuscire a trovare la nostra strada. Per permettersi le cose. Per darci gli strumenti per andare avanti con una certa sicurezza. È il segno più rigido dello zodiaco e il segno in cui il cambiamento è meno apprezzato.
Ed è per molti versi il motivo per cui questo è un periodo così impegnativo. Perché dobbiamo cambiare. Viviamo in tempi che cambiano. Cambia a livelli più grandi di quanto nessuno di noi abbia mai sperimentato.
Nel quadro generale, non siamo ancora arrivati. Urano, associato al cambiamento e alla distruzione, è attualmente vicino al centro del Toro. Fare del suo meglio per promuovere il cambiamento, e tuttavia confrontarsi con forze potenti che sono così resistenti al processo.
Urano è il pianeta dominante dell’Acquario. E Saturno è in Acquario, alla ricerca della stabilità attraverso la resistenza e il controllo. È una vera zuffa, e ne stiamo vivendo la prova.
Saturno è il pianeta dominante del Capricorno. Un segno che è abbastanza simile all’energia del Toro. Più autoritario però. Prudente, pratico e calcolato.
E il Capricorno ospita Plutone. Pianeta di trasformazione, eliminazione e cambiamento eruttivo. E di superare gli ostacoli.
Plutone è il pianeta dominante dello Scorpione, ed è lì che si trova il Sole, e sarà come la Luna gli si oppone direttamente, e così da vicino che provoca un’eclissi di Luna.
Quindi, è tutto correlato. Tutto parte del grande ed estremamente complesso quadro di questi tempi. E non finisce qui! Anche Marte è in Scorpione e in questo momento è quasi esattamente in opposizione a Urano in Toro. Mercurio è anche in Scorpione, in opposizione a Urano e alla Luna.
Quello che abbiamo è una ricetta per il cambiamento. E la natura dell’energia del Toro, più Saturno e Capricorno fino a un certo punto, significa che il cambiamento non avverrà facilmente. Eppure, è inevitabile. E più abbracciamo il processo, più sarà facile e più ne usciremo.
L’eclissi è molto utile. Questo processo di blocco ci permette di vedere le situazioni sotto una nuova luce. Un po’ come uscire e poi tornare dentro con una nuova prospettiva.
Aiuta che Saturno sia in realtà un’energia ambiziosa e voglia spingere il processo, anche se gli piace essere prudente. Aiuta che Giove sarà in quadratura con l’eclissi, sollecitando l’espansione.

E aiuta davvero, davvero il Plutone, il pianeta dominante dello Scorpione e il pianeta della trasformazione, ad avere un aspetto forte e altamente favorevole anche alla Luna piena eclissata. Forse essere la pillola per aiutare la medicina a scendere. Causando un profondo cambiamento nel momento. Pillole amare, e il cambiamento ci viene imposto.
Avere fede. La successiva Luna Nuova sarà anche un’eclissi solare totale e nel segno espansivo, maestoso ed estroverso del Sagittario. Ciò che sembra così difficile ora porterà a risultati e processi di cambiamento che saranno molto più facili e persino abbracciati.
Le eclissi rappresentano portali di trasformazione e risveglio. Tendono a portare eventi predestinati nelle nostre vite che aiutano a elevare l’evoluzione e la crescita della nostra anima.
Queste trasformazioni e risvegli possono essere rapidi e improvvisi, oppure possono essere lenti e prolungarsi nelle settimane e nei mesi successivi.
Le eclissi sono potenti e possono mettere in moto le cose per noi. Tendono ad aiutarci a tagliare il cordone, a fare un atto di fede e a risvegliarci a nuove intuizioni.
Le eclissi tendono a venire in coppia, cadendo in due segni opposti dello zodiaco. Questa Eclissi del Toro sarà associata alle Eclissi in Scorpione, che vivremo fino al 2022.

Dal momento che questo ciclo di eclissi Toro-Scorpione sta appena iniziando a dare il via nei nostri cieli cosmici, ciò che si manifesta intorno a questa eclissi di novembre è probabilmente solo una parte della storia. Potrebbe volerci tempo e molto di più da queste Eclissi per capire davvero in quale crescita dell’anima ci stiamo avventurando.
Per avere un’idea di cosa può portare questo nuovo ciclo di eclissi nella tua vita, pensa alla crescita dell’anima che hai sperimentato tra il 2013 e il 2014, che è stata l’ultima volta che abbiamo sperimentato questo ciclo di eclissi Toro-Scorpione.

Come ti sei evoluto in quel periodo?
Pensa ai cambiamenti che hanno abbellito la tua vita durante quel periodo e a come sei stato in grado di integrarli nella tua vita e nel tuo essere.
Può essere difficile tornare indietro così lontano, quindi potresti voler iniziare a tenere un diario da ora in poi e durante il corso di questo ciclo di Eclissi. Registra quali temi, schemi ed eventi si stanno svolgendo per te sotto queste Eclissi e poi avrai qualcosa da ricordare con il passare degli anni.
Un detto popolare che ci ricorda come funziona la dinamica del “karma”(Legge di Causa ed Effetto) . Quello che si manifesta -con forza nei suoi risultati- durante ogni stagione di eclissi…
“Raccogli ciò che semini” è come dire “materializzi il tuo lavoro e dai forma alla realtà con l’energia e la vibrazione che mantieni per modellarla”.
Si tratta di capire che la materia è animata dall’energia, così come il corpo è animato dall’Anima. Che esiste una relazione intrinseca tra i due piani, un legame che non può essere dissociato. Che la morte non esiste perché tutto si trasforma, e che come in natura avvengono processi organici di mutamento radicale “nelle forme” per l’evoluzione, così anche il nostro Essere è incoraggiato a trascendere ed eliminare ciò che non permette più.
Giove in Acquario sarà in quadratura con il Sole e la Luna, sottolineando gli argomenti affinché questa profonda comprensione avvenga. Perché la linea guida è espandere la coscienza oltre i sistemi di credenze limitanti del proprio potere (e dovere) per svolgere il lavoro del nostro destino: crescere nella luce su questa Terra. Accompagnare Gaia, come semi stellari radiosi e fecondi, nel suo cambiamento di vibrazione ed elevazione di frequenza, in questa meravigliosa trascendenza planetaria verso la Nuova Era. Grande processo liberatorio e gestante di una Nuova umanità a cui abbiamo scelto di partecipare. Come cellule costitutive di una grandiosa alchimia di purificazione collettiva. Un’opera inedita nelle spirali del tempo, per rendere ancora una volta questo pianeta tra tutti un Paradiso Terrestre…

Tutto ciò che è mantenuto dal cieco attaccamento al materialismo vorace, ciò che prescinde dai bisogni dell’Essere Essenziale, e ha corrotto per secoli e secoli i veri valori dell’Anima incarnata, comincerà a disfarsi senza tornare indietro. E per questo Urano sarà in Toro in opposizione a Marte in Scorpione, scaricando la forza del suo potere dirompente su ciò che non è fondato nella giusta sintonia, e quindi, non sarà più in grado di sostenersi. Saranno segni per avvertire ciò che è scaduto, scaduto e senza alcuna fertilità per lo sviluppo dell’Anima.
Collettivamente, questa Eclissi di novembre può evidenziare le relazioni nelle nostre vite. Questo include il nostro rapporto con gli altri, ma anche il nostro rapporto con noi stessi e con il denaro.
Venere è molto attiva al momento di questa eclissi in quanto è il governatore naturale del Toro. Venere governa tutte le questioni del cuore, dell’amore e delle nostre finanze. Venere governa anche ciò che apprezziamo e ciò che consideriamo degno, quindi tutti questi problemi hanno il potenziale per emergere in questo momento.
Se abbiamo calpestato un terreno roccioso con una certa relazione nelle nostre vite, potremmo scoprire che questa Eclissi porta le cose a una svolta. Poiché si tratta di un’eclissi lunare, è molto probabile che tutto ciò che è stato su un terreno instabile cada a pezzi.
È anche possibile che gli atteggiamenti e le credenze che ci impediscono di formare relazioni più profonde e intime con gli altri e con noi stessi svaniranno sotto l’energia di questa Eclissi.
In effetti, questa Eclissi è perfetta per costruire l’autostima e rafforzare i nostri sentimenti di dignità.
Il lavoro su “terreno” che è stato svolto a volontà di co-creazione, con perseveranza e pazienza avrà le sue ricompense corrispondenti, la meritata conseguenza…
Si raccoglie ciò che si semina.
Presta attenzione ai risultati del tuo lavoro.
Goditi il ​​frutto della tua evoluzione.
E ciò che è corrotto, sii pronto a lasciar andare.

Consigli durante l’eclissi solari e lunari, secondo l’astrologia indiana :

  • non guardare l’eclissi;
  • non uscire dai locali (e ancor di più non essere in viaggio o in viaggio)
  • non mangiare 3 ore prima e dopo l’eclissi;
  • non guidare l’auto o almeno farlo con cautela;
  • evitare transazioni finanziarie;
  • non contattare la folla;
  • meditare e impegnarsi in altre pratiche spirituali (o almeno semplicemente rilassarsi);
  • abbandonare le cattive abitudini
    Anche nel giorno delle eclissi è di buon auspicio fare offerte per la propria salute. (I Guerrieri della Luce)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.